Pressione alta: per abbassarla 5 alimenti utili

La pressione alta è comunemente chiamata ipertensione arteriosa, per sconfiggerla, a parte la prevenzione ci sono anche 5 alimenti che vi possono aiutare.

La pressione alta o ipertensione arteriosa è una delle patologie più pericolose per gli uomini, in particolare dopo i 55 anni; in Italia ci sono circa 300mila morti l’anno, su 15 milioni di persone che ne soffrono. Questa patologia ci può colpire all’improvviso, a volte si inizia con i mal di testa, con palpitazioni e con sudorazioni improvvise.

Pressione alta: ecco alcuni alimenti che la aiutano

La miglior cosa per non soffrire di pressione alta è la prevenzione, che consiste in tante abitudini che dovremmo seguire. Ad esempio:

  • Attività fisica
  • Dieta equilibrata
  • Limitare l’utilizzo del sale
  • Misurare la pressione in modo regolare, anche se non ne soffrite

Ma la cosa che ci può aiutare a fare ancora meglio della prevenzione, è quella di assumere 5 alimenti in particolare. Vediamo insieme quali sono:

  1. Prezzemolo e limone: si può agire in due modi, il primo mettendo un limone in acqua tiepida e berlo a stomaco vuoto la mattina appena svegli, il secondo modo è mischiarlo al prezzemolo in un bicchiere e berlo. In entrambi i casi si avrà un potere detergente e antisettico per il sangue, elimina le tossine e favorisce un migliore flusso del sangue.
  2. Aglio: contiene l’allicina, zolfo e con l’odore va a rilassare l’endotelio, la parte interna dei vasi sanguigni.
  3. Avena: regola la circolazione del sangue e abbassa la pressione. Il consiglio è quello di mettere l’avena in un litro di acqua bollita, far riposare per 24 ore e berlo, facendo questo tutti i giorni.
  4. Cioccolato fondente: i flavonoidi che vi sono contenuti aiutano ad abbassare la pressione, rilassano i vasi sanguigni; tra i cinque alimenti è quello forse più dolce e cercato.
  5. Magnesio: si trova nella barbabietola da zucchero e nella frutta secca, esiste anche in bustine solubili o in pasticche. Nella barbabietola si trovano anche altre proprietà importanti, come zinco, ferro, calcio, sodio e potassio.

Per essere sempre aggiornato, seguici su: Facebook - Twitter - Gnews - Telegram - Instagram - Pinterest - Youtube

Condividi questo articolo sui Social
TwitterFacebookLinkedInPin ItWhatsApp