Previsioni meteo: la svolta verso il fresco lunedì 8 luglio

La svolta climatica che porterà a un peggioramento delle condizioni climatiche ci sarà lunedì 8 luglio.

I temporali tanto attesi per una rinfrescata al clima rovente ci sono stati solo al Nord e sull’Appennino, mentre il resto dell’Italia ha continuato a boccheggiare sotto un caldo asfissiante che ha portato le temperature al Sud a toccare i 40°.

Durante la settimana in Pianura Padana, Piemonte e Lombardia le temperature raggiungeranno i 37, 38° e il clima afoso farà percepire ancora di più il caldo. Anche in Puglia, Sardegna e Sicilia vi saranno picchi di 38°.

Ma ci sarà un dirompente cambio climatico. Già da sabato 6 luglio isolati fenomeni temporaleschi riguarderanno le Alpi centro orientali mentre domenica 7 luglio le condizioni saranno in netto peggioramento sulle regioni del Nord.

“A causa della tanta energia potenziale in gioco – spiega il team – non escludiamo fenomeni particolarmente violenti con possibili grandinate e forti colpi di vento. Continuerà ad essere ampiamente soleggiato sul resto delle Regioni”.

Un’importante svolta del tempo ci sarà a partire dalla prossima settimana – continua IlMeteo.it -. Aria più fresca dal Polo Nord riuscirà a raggiungere il mare Mediterraneo e tra lunedì 8 e martedì 9 luglio si genererà un vortice ciclonico responsabile di una fase di maltempo sempre caratterizzata da forti temporali, grandinate e locali trombe d’aria che dal Nord colpiranno poi anche il Centro e il Sud. Le temperature – conclude il sito – subiranno una flessione anche di 10 gradi”

Patrizia Del Pidio

Sono attualmente direttrice responsabile della testata online Investireoggi.it e collaboro da anni con la testata Orizzontescuola.it.Scrivere è da sempre la mia passione e farlo come professione è stata la realizzazione di un sogno. Esperta di fiscalità e pensioni mi piace rispondere ai quesiti che i miei lettori quotidianamente mi inviano per fare in modo che, nel mio piccolo, la burocrazia possa essere più facile e alla portata di tutti.