Previsioni meteo: l’inverno arriverà prima del previsto con tanta neve

Previsioni meteo: come sarà il prossimo inverno? Particolarmente freddo e con grandi nevicate.

Dopo un’anomala estate non potevamo che aspettarci anche un bizzarro inverno che avrà delle dinamiche davvero sorprendenti.

L’inverno che deve arrivare  secondo le previsioni sarà più freddo della norma e con diverse nevicate.

Tra dicembre, gennaio e febbraio l’Italia a causa di uno strano innesce derivante dalla bolla d’aria calda che staziona tra penisola Iberica e Azzorre e che tenderà più volte ad emigrare verso la Norvegia, vedrà l’innesco delle prime colate di aria fredda di origine polare. Gli aggiornamenti ci comunicano un precoce arrivo della neve anche in pianura da metà novembre che coinvolgerà le regioni del Nord fino all’Emilia Romagna.

Quello di novembre sarà solo un anticipo del freddo invernale poichè nei tre mesi successivi l’Italia potrebbe essere teatro, invece, delle colate fredde provenienti dalla Russia. Questo correnti gelare terminerebbero il loro percorso proprio in Italia provocando la nascita di vortici perturbati che porteranno intense e durature nevicate.

Il ritorno di Burian, quindi, non dovrà essere una sorpresa. Se il Nord subirà prematuramente l’arrivo della neve, non sono esclusi neanche Centro e Sud dalle gelate con precipitazioni nevose.

La causa della stagione molto fredda andrebbe ricercata nello stratwarming, ovvero il riscaldamento globale che si sta registrando al Polo Sud.

Per essere sempre aggiornati, seguiteci su: Facebook – Twitter – Gnews – Instragram – Pinterest e WhatsApp al numero +39 3515397062

Patrizia Del Pidio

Sono attualmente direttrice responsabile della testata online Investireoggi.it e collaboro da anni con la testata Orizzontescuola.it.Scrivere è da sempre la mia passione e farlo come professione è stata la realizzazione di un sogno. Esperta di fiscalità e pensioni mi piace rispondere ai quesiti che i miei lettori quotidianamente mi inviano per fare in modo che, nel mio piccolo, la burocrazia possa essere più facile e alla portata di tutti.