Previsioni meteo prossimi giorni: arriva il freddo polare?

Vediamo che tempo farà nei prossimi giorni sull’Italia con le nostre previsioni meteo.

Che tempo farà i prossimi giorni sulla nostra penisola? L’annuncio dell’arrivo del freddo polare ha spaventato molti italiani che ora si chiedono quando le temperature scenderanno sotto lo zero. Vediamo, quindi, le previsioni meteo dei prossimi giorni per capire cosa ci aspetta.

Previsioni meteo prossimi giorni

Attualmente stiamo assistendo all’ingresso, nel nostro Paese, di aria molto fredda proveniente dall’Articolo che porterà maltempo ma anche un forte calo termico che è iniziato già martedì per proseguire anche nella giornata di mercoledì. Nei prossimi giorni la situazione continuerà a mantenersi piuttosto instabile e dinamica per effetto di altre perturbazioni nordatlantiche  che si posizioneranno sull’Europa centro settentrionale interessando anche l’Italia convogliando aria più fresca e instabile sulle nostre regioni.

Ancora maltempo, quindi, e venti molto intesi.

Tra giovedì e venerdì avremo il transito di una nuova perturbazione con piogge diffuse, ma non molto intense. Avremo invece, dei venti tempestosi con raffiche localmente sopra i 100 chilometri orari sull’arco alpino, lungo la catena appenninica e sulle regioni tirreniche.  La giornata di venerdì, in particolare, sarà molto instabile.

Temperature

Ancora molto basse le temperature con massime comprese tra i 6 gradi del nord e i 12 del centro e del sud e con minime comprese tra i 2 gradi del nord, i 6 gradi del centro ed i 7 gradi del sud.


Per essere sempre aggiornato, seguici su: Facebook - Twitter - Gnews - Telegram - Instagram - Pinterest - Youtube

Patrizia Del Pidio

Giornalista pubblicista, oltre ad essere proprietaria e autrice presso Notizieora.it, collaboro da anni con la testata Orizzontescuola.it. Scrivere è da sempre la mia passione e farlo come professione è stata la realizzazione di un sogno. Esperta di fiscalità e pensioni mi piace rispondere ai quesiti che i miei lettori quotidianamente mi inviano per fare in modo che, nel mio piccolo, la burocrazia possa essere più facile e alla portata di tutti.