Previsioni Meteo: torna il freddo e il gelo di Burian

Torna il freddo e il gelo di Burian a partire dal 18-20 marzo anche in Italia.

Come era stato previsto già qualche settimana fa, le temperature sono pronte ad una brusca discesa con il ritorno di Burian. Colpirà quasi tutto il continente europeo, infatti, una discesa di aria gelida a partire dal 18 marzo nei pressi della Scandinavia favorendo l’afflusso di aria fredda nel resto d’Europa.

Per parecchi il Burian 2 porterà il gelo sul vecchio continente con nevicate e gelate e con temperature abbondantemente sotto lo zero in Svizzeram Austria, Germania, Coco-Slovaccia, Francia e nazioni orientali. La neve si registrerà anche in pianura fino alla fine di marzo e per il periodo della Pasqua.

Burian in Italia

Cosa accadrà in Italia?

La perturbazione colpirà anche la nostra penisola con freddo e bassa pressione già dal prossimo fine settimana. La bassa pressione sul mar Tirreno attirerà il Burian verso NordEst che nei gioni successivi dilagherà nel resto del Paese in maniera graduale.

Il climatologo Antonello Pasini ha evidenziato che il riscaldamento globale che ha innalzato di qualche grado la temperatura del mare ormai da qualche anno, potrebbe portare ad un aumento della violenza dei tornado in Italia man mano che la temperatura media nel nostro Paese salirà. Anche il Burian con le sue ondate di aria gelida e con le sue nevicate fuori stagioni, così come il record di caldo estivo, sono tutte facce della stessa medaglia, il cambiamento climatico in atto.


Per essere sempre aggiornato, seguici su: Facebook - Twitter - Gnews - Telegram - Instagram - Pinterest - Youtube

Condividi questo articolo sui Social
TwitterFacebookLinkedInPin ItWhatsApp

Redazione

Notizie scritte dalla redazione di cronaca, notizie, salute, viaggi, gastronomia e musica di NotizieOra.