Previsioni meteo weekend dal 17 al 19 maggio

Siamo davvero vicini ad un altro weekend non adatto alle uscite che eravamo abituati in questi periodi negli anni passati: ecco le previsioni.

Siamo davvero vicini ad un altro weekend non adatto alle uscite che eravamo abituati in questi periodi negli anni passati.Si andava a mare, e invece ci troviamo davanti ad un mese di maggio che ci verrebbe da apostrofare “pazzo”, lo si diceva una volta quando arrivava il mese di marzo. Le temperature previste per questo weekend ci faranno ancora una volta posticipare la bella stagione, e questo coinvolgerà un pò tutta la Penisola e di conseguenza non abbandoneremo il vestiario pesante e in alcuni casi saremo costretti ad accendere ancora i riscaldamenti.

Vediamo in dettaglio cosa succederà in questo weekend.

Venerdì 17 maggio

Nord: molte nubi su aree alpine e prealpine con pioggie sparse, nel pomeriggio pioggie anche sul Trentino e rilievi Veneti. Parzialmente nuvoloso sul resto del settentrione con nubi che tenderanno a farsi più consistenti e saranno accompagnate da pioggie.

Centro e Sardegna: cielo inizialmente sereno ma con graduale aumento della copertura nuvolosa dalla tarda mattinata. In serata annuvolamenti estesi interesseranno l’intero settore peninsulare associate a pioggie sparse su Toscana e Lazio. Sulla Sardegna sereno al mattino, nel pomeriggio le nubi diventeranno estese e consistenti e saranno accompagnati da rovesci sparsi e isolati.

Sud e Sicilia: residua instabilità sulle aree ioniche peninsulari, dove nelle ore notturne ci sarà qualche isolata precipitazione, poche nubi sul resto del Meridione. Nel pomeriggio possibilità di qualche breve rovescio sulla Sicilia orientale, Puglia e Calabria.

Temperature: Massime in diminuzione al Nord, in sensibile rialzo al Sud, stazionarie altrove.

Venti: deboli variabili al Nord tendenti a diventare moderati, deboli di scirocco sul resto della Penisola.

Mari: molto mossi lo Ionio Meridionale e lo Stretto di Sicilia, mossi e molto mossi il Tirreno Meridionale, lo Ionio Settentrionale, poco mossi gli altri mari.

Sabato 18 maggio

Nord: cielo da molto nuvoloso a coperto su tutte le Regioni con precipitazioni diffuse, dal pomeriggio temporanea attenuazione.

Centro e Sardegna: estesa copertura nuvolosa su tutte le Regioni con precipitazioni, dal pomeriggio attenuazioni dei fenomeni con probabili schiarite su Sardegna e Abruzzo.

Sud e Sicilia: cielo coperto su tutte le Regioni con rovesci. In serata ampie schiarite e rasserenamenti un pò su tutte le Regioni.

Temperature: minime in lieve calo su Piemonte, aumento sul resto della Penisola. Massime in diminuzione al Nord e Centro, stazionarie al Sud.

Venti: deboli al Nord, moderati al Centro e al Sud.

Mari: molto mossi i mari circostanti la Sardegna, mossi tutti gli altri mari.

Domenica 19 maggio

Molte nubi al Nord con precipitazioni diffuse sulle aree alpine e prealpine in estensione alla restanti aree ad eccezione dell’Emilia Romagna dove la nuvolosità sarà scarsa.

Nubi sparse sulle Regioni Centrali con addensamenti nuvolosi più consistenti sulle aree appenniniche dove non mancheranno rovesci nel pomeriggio.

Il Sud non sarà attraversato da nessun fenomeno temporalesco, e in pò dappertutto il tempo saà parzialmente nuvoloso.

Le temperature minime saranno stazionarie, le massime in leggero rialzo.

I venti saranno su tutta la Penisola deboli.

I mari, seppur ancora mossi e poco mossi, saranno tendenti a calmarsi.


Per essere sempre aggiornato, seguici su: Facebook - Twitter - Gnews - Telegram - Instragram - Pinterest - Youtube