Profezie nefaste per il 2019, sarà un anno difficile

2019 sarà un anno nefasto per Trump, Putin e non solo. Ecco le profezie di Baba Vanga che lasciano tutti senza parole

Secondo le profezie di Baba Vanga l’anno 2019 sarà un anno nefasto: “Attentato a Putin, Trump diventerà sordo, crollo economico in Europa, nuovo devastante tsunami e violento meteorite sulla Terra”

Baba Vanga: ecco cosa succederà nel 2019

Baba Vanga è conosciuta per aver previsto gli attentati dell’11 settembre, la Brexit e l’ascesa dell’ISIS, ma per il 2019 a quanto pare succederanno delle cose che ci lasceranno senza parole.

Leggi anche:Fine del mondo e altre profezie di Google Traduttore: falla del sistema o traduzione messaggi dal futuro?

La famosa bulgara per il 2019 prevede un tentativo di omicidio per Vladimir Putin e sarà proprio qualcuno che si trova all’interno della sua scorta a fare il vigliacco gesto. Per quanto riguarda invece Trump, sarà colpito da una malattia e rimarrà sordo. Baba Vanga ci avverte anche di un forte tsunami che porterà via alcune zone dell’Asia, mentre tutta Europa sarà colpita da una forte crisi economica. Ma ci chiediamo se tutte queste previsioni sono fake oppure potrebbe diventare una crudele realtà.

Per quanto riguarda il Presidente russo Vladimir Putin, sappiamo che è stato già sopravvissuto ad un tentativo di omicidio, ma adesso il presidente russo ha una scorta altamente preparata che hanno come responsabilità di proteggere la sua vita.

Ma non finisce qui, perché secondo le previsioni di Baba vanga, la Russia sarà colpita da un enorme meteorite.

Baba Vanga: Donald Trump in grosse difficoltà, Europa in ginocchio, Putin in pericolo di vita

Secondo Baba, il Presidente americano sarà colpito da una patologia che si manifesterà con nausea, acufene, traumi cerebrali e perdita dell’udito, e qualcuno della sua famiglia avrà un brutto incidente stradale.

Per l’Europa, Baba aveva detto che ci sarà una forte crisi economica, potrebbe il Brexit avere qualche collegamento con questo?

Ma chi era Baba Vanga?

Nota come Nostradamus dei Balcani, Baba Venga mori a 85 anni nel 1996. A 12 anni fu ritrovata dai suoi famigliari con gli occhi bloccati e pieni di sporco, Baba Venga diventò cieca improvvisamente dopo una fortissima tempesta.

In seguito Baba sostiene di aver avuto una specie di forte visione proprio quando si era persa e da allora si è guadagnata il forte potere di vedere il futuro e di guarire le persone.

Successivamente sostenne di aver avuto la sua prima visione quando era dispersa e credette di aver ricevuto il potere di prevedere il futuro e guarire gli altri.

Ionela Polinciuc

Mi chiamo Ionela Polinciuc, sono nata in Romania e ho vissuto a Roma e Darfield. Amo viaggiare, e questo percorso mi ha permesso di conoscere altre realtà importanti e migliorare le mie capacità di adattamento a svariati contesti. La mia passione per scrivere, mi ha portato a collaborare con diversi giornali, da ormai 3 anni.