Prove di vita aliena? Antica bottiglia avvistata su Marte dalla NASA

Nuove prove di vita aliena sarebbero emerse dalle foto di Marte pubblicate dalla Nasa secondo un ricercatore UFO

Il blogger di UFO Sightings Daily, Scott C Waring afferma di aver scoperto un’antica bottiglia  sulla superficie di Marte. La bottiglia potrebbe essere stata usata da un’antica civiltà che esisteva su Marte diversi anni fa o potrebbe essere caduta accidentalmente dall’attuale civiltà che vive sul Pianeta Rosso, secondo Waring. La scoperta è stata fatta durante la scansione dell’immagine catturata dal rover Curiosity della NASA che sta esaminando la superficie marziana alla ricerca di prove di vita aliena dal 2012.

Nuove prove di vita aliena sarebbero emerse dalle foto di Marte pubblicate dalla Nasa secondo un ricercatore UFO

Waring ha dichiarato: “Guardando attraverso le gigantesche foto di Marte, ho trovato qualcosa che ricorda da vicino un’antica bottiglia di argilla. “È molto simile a una bottiglia romana di 2000 anni che vi mostro per fare un confronto.  Ancora una volta vi sto mostrando una foto di Marte della NASA che è stata modificata dalla NASA in un colore falso che rende la superficie rossa e marrone. Ma in realtà, la superficie di Marte sembra più simile a un deserto sulla Terra.” Il signor Waring ha continuato accusando la NASA di aver ritoccato le sue immagini per oscurare il presunto fatto che Marte sia abitata. Ha detto: “In questo modo, non c’è nessun altro paese che corre su Marte e la NASA non avrà competizione”. Waring non è nuovo a questo tipo di scoperta anche se i suoi detrattori dicono che in realtà sono tutti casi di pareidolia. 

Ti potrebbe interessare: Nuovi avvistamenti alieni nelle foto della NASA secondo gli esperti di UFO


Per essere sempre aggiornato, seguici su: Facebook - Twitter - Gnews - Telegram - Instagram - Pinterest - Youtube

Condividi questo articolo sui Social
TwitterFacebookLinkedInPin ItWhatsApp