PSA è pronta a rivedere il suo accordo con Huawei per facilitare la fusione con FCA

PSA pronta a rivedere la sua partnership con Huawei per ottenere il si dagli USA alla fusione con Fiat Chrysler Automobiles 

Se le autorità americane lo richiederanno, PSA è pronta ad adeguare la sua partnership del 2017 con Huawei , il fornitore cinese di apparecchiature per telecomunicazioni al centro di una controversia con gli Stati Uniti. La casa automobilistica francese spera di ottenere il via libera in cambio della proposta fusione con il gruppo italo americano Fiat Chrysler Automobiles (FCA). PSA e Huawei hanno firmato un accordo alla fine del 2017 per dotare i veicoli del gruppo francese della piattaforma IoT (Internet of Things) OceanConnect del gruppo cinese, in Europa tramite Orange. Ma da allora, PSA e FCA hanno iniziato a discutere per unirsi e la partnership con Huawei potrebbe costituire un problema quando il progetto verrà approvato dagli Stati Uniti.

PSA pronta a rivedere la sua partnership con Huawei per ottenere il si dagli USA alla fusione con FCA

La prima auto PSA collegata grazie a Huawei, la DS7 Crossback – modello utilizzato da Emmanuel Macron durante la sua elezione – è stata presentata nel 2018. Oggi, sei milioni di veicoli del produttore francese così equipaggiati sono in circolazione in Europa e Cina. La tecnologia della società cinese offre servizi come la navigazione connessa e il riconoscimento vocale, nonché infotainment, aggiornamenti software e diagnostica remota dei veicoli. Consente inoltre di offrire servizi specifici ai gestori di flotte di noleggio o car sharing.

Gli Stati Uniti accusano Huawei di attività di spionaggio per conto del governo cinese, negato dal più grande fornitore di apparecchiature per telecomunicazioni del mondo. Questa controversia si sta gonfiando sullo sfondo del dispiegamento del 5G, una questione geopolitica internazionale perché questa quinta generazione di telefonia deve consentire di connettere automobili e numerosi altri oggetti e creare nuovi servizi nel settore sanitario e industriale.

Ti potrebbe interessare: Ferrari: ecco cosa accadrà secondo Montezemolo dopo la fusione tra FCA e PSA


Per essere sempre aggiornato, seguici su: Facebook - Twitter - Gnews - Telegram - Instagram - Pinterest - Youtube

Condividi questo articolo sui Social
TwitterFacebookLinkedInPin ItWhatsApp