Quale pensione se si assiste coniuge con il 67% di invalidità?

Quale la misura migliore per accedere al pensionamento per chi assiste coniuge con disabilità al 67%?

Ci sono soltanto 2 misure al momento, che permettono ai caregiver di accedere al pensionamento con un pò di anticipo rispetto alla pensione di vecchiaia. In entrambe le misure, però, sono richiesti requisiti abbastanza specifici. Cerchiamo di capire quali sono e quali possibilità ci sono per chi assiste il coniuge con invalidità.

Pensione per caregiver

Un nostro lettore ci scrive:

Buongiorno, avrei un quesito da porvi , mia moglie è casalinga e ha una invalidita’ del 67 % , chiedo se posso usufruire di benefici per andare in pensione , ho 62 anni e 40 di contributi , se non faccio ancora domanda per quota cento è perché vorrei valutare se per me c’è una forma piu’ conveniente , ringrazio per una vs risposta . 

Le uniche due misure che permettono il pensionamento anticipato a chi si prende cura di un familiare disabile sono Ape sociale e quota 41. In entrambi i casi, però, è richiesto che il lavoratore assista un familiare affetto da grave disabilità in base alla legge 104, articolo 3, comma 3.

Non basta, quindi, l’invalidità del coniuge per poter godere delle agevolazioni prepensionamento ma serve il riconoscimento della legge 104 e dell’handicap grave. 

Nel suo caso, quindi, partendo dal presupposto che la quota 41 è riservata ai lavoratori precoci, se anche potesse optare per l’Ape sociale (e dovrebbe attendere il compimento dei 63 anni) non sarebbe più conveniente rispetto alla quota 100 poichè prevede soltanto 12 mensilità annue contro le 13 della quota 100. Con la quota 100, inoltre, non avrebbe alcuna penalizzazione e percepirebbe la pensione calcolata sul suo montante contributivo fin da subito.

Il mio consiglio, se ha bisogno di accedere alla pensione per assistere sua moglie, è di farlo con la quota 100 che a parte il divieto di cumulo tra redditi da lavoro e redditi da pensione non presenta alcuna penalizzazione.


Per essere sempre aggiornato, seguici su: Facebook - Twitter - Gnews - Telegram - Instagram - Pinterest - Youtube

Condividi questo articolo sui Social
TwitterFacebookLinkedInPin ItWhatsApp
Per una risposta dei nostri esperti scrivi a consulenze@notizieora.it
I nostri esperti risponderanno alle domande in base alla loro rilevanza e all'originalità del quesito, rispetto alle risposte già inserite in archivio.

Patrizia Del Pidio

Giornalista pubblicista, oltre ad essere proprietaria e autrice presso Notizieora.it, collaboro da anni con la testata Orizzontescuola.it. Scrivere è da sempre la mia passione e farlo come professione è stata la realizzazione di un sogno. Esperta di fiscalità e pensioni mi piace rispondere ai quesiti che i miei lettori quotidianamente mi inviano per fare in modo che, nel mio piccolo, la burocrazia possa essere più facile e alla portata di tutti.