Quali agevolazioni con legge 104 e Isee basso si possono ottenere?

Agevolazioni con legge 104 e Isee basso, ci si chiede quali agevolazioni si possono ottenere e come fare. Analizziamo cosa è previsto in questi casi.

La legge 104 tutela i disabili e la loro famiglia con numerosi agevolazioni, una lettrice ci scrive: Buongiorno gentile avvocato noi siamo genitori di una ragazzina disabile e usufruiamo della legge 104 volevamo chiedere se ci spetta delle agevolazioni dato che abbiamo un isee di 6000 euro. In attesa della sua risposta le auguriamo distinti saluti

Agevolazioni con legge 104: ecco quali sono

Gent.ma Sig.ra
Tra le numerose  agevolazioni della legge 104/92  che riguardano i permessi congedi ecc  le fornisco l’elenco delle agevolazioni fiscali che sono subordinate oltre alla disabilità anche al reddito:

  • Detrazione Irpef 19% e Iva 4% acquisto auto; nonché esenzione bollo e esonero imposta di trascrizione su passaggio di proprietà;
  • Acquisto PC e mezzi informatici, detrazione Irpef 19% e riduzione Iva 4%;
  • Detrazione Irpef 19% spese sanitarie;
  • Deduzione spese mediche generiche e assistenza specifica dal reddito;
  • Detrazione Irpef 36% dei costi per l’abbattimento delle barriere architettoniche. La detrazione può essere richiesta se la quota eccede la già sussistente detrazione Irpef consentita dal bonus ristrutturazione;
  • Detrazione Irpef figlio disabile a carico con handicap grave; l’importo da detrarre varia in base all’età del figlio;
  • Spese di assistenza; detrazione permessa in base al livello di reddito annuo;

Accesso all’Ape Sociale. Riservato ai soggetti che assistono da almeno 6 mesi un familiare di 1° grado convivente affetto da disabilità grave; sempre nel rispetto dei requisiti anagrafici e contributivi previsti dalla misura.   

Cordialmente Avv. Fernanda Elisa De Siena

Per essere sempre aggiornati, seguiteci su: Facebook – Twitter – Gnews – Instragram – Pinterest e WhatsApp al numero +39 3515397062

Avv. Fernanda Elisa De Siena

L'Avv. Fernanda Elisa De Siena del Foro di Roma, dove vive ed esercita, si occupa del diritto civile in senso ampio con specializzazione in diritto previdenziale e lavoro, famiglia e minori.