Quali mercatini natalizi vale la pena visitare?

I mercatini natalizi sono ormai presenti in ogni luogo della nostra bella penisola e non ci vuole molto per spostarsi. Ecco i più belli.

Il nostro viaggio nei mercatini di Natale presenti in tutta Italia sta per finire. In questo articolo vi  presenteremo altri mercatini che vale la pena vedere almeno una volta nella vita. Sicuramente, un modo di diverso per trascorrere il periodo natalizio e sentire più vicino il Natale anche se non si è più bambini.

Vistare i mercatini di Natale in Italia, i più belli

Castello di Limatola

Siamo in provincia di Benevento, ai confini con Caserta, dove c’è un castello speciale dove ogni anno si tiene uno dei mercatini di Natale più belli d’Italia.

Ci sono giullari, cortei medievali, falconieri, stand gastronomici, musica di ogni tipo e canti e la magica casa di Babbo Natale.

Per entrare si deve pagare un biglietto per entrare il quale comprende una consumazione (vin brulé o succo di frutta a scelta).

Montepulciano

In questo luogo c’è una fortezza che si addobba di luci e ospita al suo interno la magica Casa di Babbo Natale, mentre nelle vie che vanno dalla Fortezza Medicea a Piazza Grande ci sono 80 casette di legno che ospitano il classico mercatino di Natale.

Qui, troverete  prodotti atrigianali, gastronomia natalizia e toscana.

 Grazzano Visconti

Grazzano Visconti è un borgo bellissimo della provincia di Piacenza ed è uno dei borghi più belli dell’Emilia-Romagna.

C’è molta storia dietro le ville, le torrette, le chiese e i palazzi che sono stati costruiti con la pietra locale.

Tali luoghi a Natale diventano ancora più magici e la particolarità del borgo però è un’altra: tutto ciò che sembra medioevale in realtà non lo è, ma è una ricostruzione dei primi del 900.

Le uniche strutture originali sono la chiesa e il castello.

Segnate queste date: dal 16 novembre 2019 al 6 gennaio 2020 l’appuntamento è per le strade di Grazzano Visconit con giocolieri e artisti di strada, espositori di artigianato e gastronomia attentamente selezionati, una meravigliosa ruota panoramica e l’immancabile casa di Babbo Natale.

Candelara

Anche Candelara è un bellissimo borgo della Provincia di Pesaro ed uno dei borghi più belli delle Marche.

Da metà novembre a metà dicembre si svolge un mercatino speciale in cui il paese viene rischiarato dalla luce delle candele fatte artigianalmente con cera d’api.

Esistono dei mercatini dove mangiare in un ambiente appositamente riscaldato, le Officine di Babbo Natale dove i più piccoli possono realizzare addobbi natalizi, un corteo storico e un presepe vivente.

Non prendete appuntamenti per tutti i weekend dal 23 novembre al 15 dicembre 2019.

Govone

Nel centro storico della città ci sono i mercatini con gli espositori, l’immancabile Casa di Babbo Natale e la possibilità di visitare il castello di Govone.

Vediamo che l’antico carosello torinese diventa una giostra in stile Belle Epoque affiancata al Pastry Chef, un angolo di pasticceria dove assaggiare i dolci sabaudi di quell’epoca.

Aosta

Anche il centro storico di Aosta a Natale si trasforma in un vero e proprio villaggio del Natale con oltre 50 chalet di legno e prodotti enogastronomici locali DOP e DOC.

Ma non solo: fatevi una passeggiata anche nei dintorni di Aosta dove ci sono altri mercatini di Natale imperdibili.

 Riva del Garda

Infine, siamo a Piazza Cesare Battisti e a Piazza Garibaldi, dove dalle 11:00 alle 19:00 si tengono i mercatini di Natale con gastronomia, addobbi natalizi e artigianato.

Immancabile è la Casa di Babbo Natale è un luogo di sorprese per adulti e bambini.

Leggi anche:

Se babbo Natale esistesse, che problemi di salute potrebbe avere e perché

Per essere sempre aggiornati, seguiteci su: Facebook – Twitter – Gnews – Instragram – Pinterest e WhatsApp al numero +39 3515397062

Katia Russo

Sono Katia, ho 21 anni e sono una studentessa di Lettere Moderne. Fin da piccola la scrittura e la lettura mi hanno sempre affascinato, e crescendo, ho iniziato ad interessarmi di cinema e di arte. Sono una grande curiosona e mi piace trasmettere qualsiasi informazione utile.