Raccogliere i benefici della meditazione

La meditazione aiuta nella concentrazione e nella salute del corpo, tantissimi i benefici.

Meditazione e ricerca continua del nostro equilibrio interiore, forse perché siamo troppo abituati ad un ritmo allerto quotidianamente fissato ad ottenere sempre risultati personali e professionali.

Non pensiamo mai di fermarci un qualche secondo per respirare e rilassare la mente. Sentiamo spesso dire, libera la mente meditando. Come accorgersi di ciò che stiamo vivendo? La luce si effonde dal cuore, attraverso la mente.

Impariamo a conoscere il nostro corpo

Da dove iniziare? Come impariamo a meditare correttamente e perché la meditazione porta vantaggi di pace?

“Non fatevi guidare dalla tradizione, dalla consuetudine o dal sentito dire; dai testi sacri, dalla logica o dalla somiglianza, ne dalla dialettica o dall’inclinazione per una teoria. Non fatevi convincere dall’apparente intelligenza di qualcuno o dal rispetto per un maestro. Quando capite da voi stessi che cosa è falso, stolto o cattivo, vedendo che porta danno e sofferenza, abbandonatelo.. E quando capite da voi stessi che cosa è giusto, coltivatelo”

Cos’è la meditazione?

Per me è un metodo efficiente per conoscere il funzionamento del proprio cervello, che mi aiuta a trovare punti di riferimento per essere totalmente consapevole dei miei pensieri positivi e negativi, un strumento per imparare a vivere il presente senza pensare al passato o al futuro.

Un allenamento costante può sviluppare la memoria, l’attenzione, la pazienza, la saggezza.

La meditazione è una pausa per ritrovare interiormente la pace, l’equilibrio, è un metodo che aiuta ad imparare a respirare consenziente di farlo, aiuta ad avere maggior controllo del nostro corpo, dell’agitazione interna. La meditazione, inoltre è una pratica intima e personale per conoscerti meglio e per capire qual è il tuo ruolo in società, famiglia, amici, ecc.

I vantaggi della meditazione

Si sa che anche quando vogliamo non pensare a nulla il nostro cervello continua a lavorare, infatti la meditazione offre vantaggi incredibili di pace e benessere. Alcuni ricercatori della University Harvard SUA, sostengono che il 47% della nostra concentrazione è assente mentre svolgiamo un’attività, e spesso neanche ci accorgiamo di aver svolto perché pensiamo ad altro. La meditazione non è una pratica solo di rilassare, o un esercizio spirituale, non è un modo per diventare più speciale e interessante con gli altri, non è una pratica religiosa.

Il buddismo

La meditazione è per tutti quelli che riescono e sono disposti ad investire fiducia, fatica e pazienza, in buddismo il ruolo della meditazione è paragonabile a quello medico.

Per esempio quando hai sete non basta leggere la formula dell’acqua, non può aiutarti, solo un bicchiere d’acqua può fermare la tua sete, quando stai male, non basta leggere ad alta voce la ricetta prescritta dal medico, non ti aiuta, cominciando il trattamento noterai risultati.

Di conseguenza anche la meditazione è uguale, non basta leggere cos’è e aspettare risultati, ma cominciando a prendere sul serio il nostro respiro che è uno dei punti cardinali che può liberare la mente.

La meditazione è dirigere ripetutamente l’attenzione su un tema, immagine, allo scopo di calmare la mente e rifflettere sul significato dell’oggetto prescelto.


Per essere sempre aggiornato, seguici su: Facebook - Twitter - Gnews - Telegram - Instagram - Pinterest - Youtube

Condividi questo articolo sui Social
TwitterFacebookLinkedInPin ItWhatsApp

Ionela Polinciuc

Mi chiamo Ionela Polinciuc, sono nata in Romania e ho vissuto a Roma e Darfield. Amo viaggiare, e questo percorso mi ha permesso di conoscere altre realtà importanti e migliorare le mie capacità di adattamento a svariati contesti. La mia passione per scrivere, mi ha portato a collaborare con diversi giornali, da ormai 3 anni.