Reddito di cittadinanza 2020: se viene a mancare il familiare disabile percepisco lo stesso importo?

Reddito di cittadinanza 2020 e cambiamenti nel nucleo familiare, si rischia di prendere un importo diverso, ecco alcune risposte ai lettori.

Il Reddito di cittadinanza 2020 è una misura entrata in vigore nel decreto n. 4/2019 e si rivolge ai cittadini e famiglie in difficoltà economiche. Oggi esamineremo il caso un di due nostri lettori: cosa succede se viene a mancare il familiare disabile e se è possibile pagare il bollo auto con il reddito di cittadinanza.

Se viene a mancare il familiare disabile l’importo del reddito di cittadinanza 2020 cambia?

Un lettore ci scrive: Buongiorno, percepisco il rdc il nucleo familiare era composto dal sottoscritto e da mia sorella venuta a mancare qualche giorno fa la quale era invalida al 100% con accompagnamento e per questo prendeva la pensione d’invalidità . Vorrei sapere se l’importo che percepisco rimane lo stesso o viene rivisto. Grazie

Quando viene a mancare un soggetto del nucleo familiare il sussidio riconosciuto viene riformulato, in base ai componenti del nucleo familiare considerando anche i familiari disabili che hanno una maggiore tutela. Nel suo caso sicuramente non prenderà lo stesso importo. Le consiglio di richiedere  l’Isee corrente e di procedere con  l’aggiornamento prima che le venga bloccato.

Per approfondire il calcolo del Reddito di cittadinanza, consiglio di leggere: Novità reddito di cittadinanza: la soglia Isee sale a 15.000 euro

Posso pagare il bollo auto con il RDC 2020?

Un lettore ci ha scritto: Buongiorno vorrei sapere se on la carta rdc posso pagare il bollo e una multa grazie

Abbiamo più volte esaminato questa richiesta, molti i lettori che ci chiedono se possono pagare la benzina, l’assicurazione, il bollo auto o la multa.

A mio avviso è difficile collocare il pagamento del bollo auto o della multa con il reddito di cittadinanza 2020. Lo può fare solo se effettua un prelievo  in contanti (nei limiti stabiliti) e con i soldi in contanti proceda al pagamento del bollo o della multa.

Il reddito di cittadinanza è un sussidio riconosciuto alle famiglie in difficoltà per l’acquisto di genere essenziali e primari.


Per essere sempre aggiornato, seguici su: Facebook - Twitter - Gnews - Telegram - Instagram - Pinterest - Youtube

Condividi questo articolo sui Social
TwitterFacebookLinkedInPin ItWhatsApp
Per una risposta dei nostri esperti scrivi a consulenze@notizieora.it
I nostri esperti risponderanno alle domande in base alla loro rilevanza e all'originalità del quesito, rispetto alle risposte già inserite in archivio.

Angelina Tortora

Giornalista pubblicista, amministratore e autrice presso Notizieora.it. Ragioniera commercialista e revisore legale iscritta all'albo. Ha collaborato per molti anni con il Caf Tutela Fiscale e con la testata Investireoggi.it area Fisco e previdenza. Scrivere è passione, è vita, mi accompagna da quando ero bambina. Attraverso la scrittura posso comunicare notizie, idee e soprattutto aiutare gli altri. In un mondo dove tutto va all’incontrario, e dove tutto è confusione, il mio obiettivo è quello di diffondere notizie che aiutino. NotizieOra rappresenta la realizzazione di un sogno, dove esprimersi è libertà, è passione. “Solo attraverso la scrittura possiamo avere notizia di uomini che ci hanno preceduto e scoprire in cosa si sono distinti. E, come i classici insegnano, se si ha memoria di qualcuno, se ne protrae l’esistenza.”