Reddito di cittadinanza e auto nuova: come non perdere il beneficio

Cosa accade se mentre si percepisce il reddito di cittadinanza un amico decide di regalarci un auto più recente di quella che attualmente possediamo? C’è il rischio di perdere il beneficio?

Il reddito di cittadinanza, come abbiamo già scritto in diversi articoli, vincola l’importo mensile e la non decadenza del beneficio dal rispetto di determinate regole per chi ne fruisce. Una di queste regole riguarda la vettura di famiglia che deve rispettare determinati requisiti. Vediamo se è possibile cambiare l’auto mentre si fruisce del reddito di cittadinanza e come non rischiare di perdere l’importo mensile.

Reddito di cittadinanza e auto nuova

Un lettore, preoccupato, ci chiede:

Salve ho una domanda da fare. io possiedo un auto  vecchia.un amico vorrebbe  regalarmene una nuova di cilindrata 1000/1100. sono intestataria del reddito di cittadinanza. come mi devo comportare x non perdere il beneficio? grazie 

La normativa del reddito di cittadinanza impone che i beneficiari non Siano in possesso di autovetture di cilindrata maggiore di 1600 cc e che non siano in possesso di un’auto immatricolata nei 6 mesi precedenti la richiesta del reddito di cittadinanza.

L’auto che vuole regalarle il suo amico, essendo di 1100 cc di cilindrata, rientra in quelle consentite dalla normativa. Ora l’importante è che la vettura in questione non sia stata immatricolata da meno di sei mesi (in quanto lei parla di un veicolo nuovo).

Se l’auto non è stata immatricolata di recente (entro 6 mesi) non rischia di perdere il reddito di cittadinanza poichè anche con questa vettura rispetterebbe i requisiti richiesti dalla normativa del sussidio. Perciò niente paura, accetti pure il regalo del suo amico, non ci sarà neanche bisogno di aggiornare l’ISEE per rimanere in regola con l’INPS.


Per essere sempre aggiornato, seguici su: Facebook - Twitter - Gnews - Telegram - Instagram - Pinterest - Youtube

Condividi questo articolo sui Social
TwitterFacebookLinkedInPin ItWhatsApp

Patrizia Del Pidio

Giornalista pubblicista, oltre ad essere proprietaria e autrice presso Notizieora.it, collaboro da anni con la testata Orizzontescuola.it. Scrivere è da sempre la mia passione e farlo come professione è stata la realizzazione di un sogno. Esperta di fiscalità e pensioni mi piace rispondere ai quesiti che i miei lettori quotidianamente mi inviano per fare in modo che, nel mio piccolo, la burocrazia possa essere più facile e alla portata di tutti.