Reddito di cittadinanza: è prevista la tredicesima a dicembre?

Reddito di cittadinanza, i percettori hanno diritto alla tredicesima oppure no? Scopriamolo.

Molte sono le persone che, rispondendo ai requisiti di accesso richiesti, percepiscono da aprile 2019 in poi, il reddito di cittadinanza. Essendo una misura introdotto quest’anno e che in moltissimi percepiscono soltanto da pochi mesi le domande e i dubbi al riguardo sono molti. Ci adoperiamo, quindi, a dissiparne quando ci vengono proposti.

Reddito di cittadinanza a tredicesima

Un nostro utente ci scrive:

Buongiorno, sono un percettore di reddito di cittadinanza e mi sto ponendo il problema del Natale. E’ prevista la tredicesima per chi percepisce il beneficio? Perchè sapendolo in anticipo posso capire come regolarmi per le spese Natalizie.

La tredicesima è prevista per chi percepisce stipendio e alcuni trattamenti pensionistici. Il reddito di cittadinanza però al pari di altri benefici come il Bonus Bebè o come i disoccupati che percepiscono la Naspi, non prevede la tredicesima mensilità.

A dicembre, quindi, l’importo del reddito di cittadinanza sarà uguale a quello degli altri mesi.

C’è da dire, inoltre, che arrivando l’accredito del reddito di cittadinanza di dicembre alla fine del mese, le spese natalizie dovranno essere preventivate sull’accredito del mese di novembre.

Si ricorda, infatti, che non essendo il reddito di cittadinanza uno stipendio ma una misura a sostegno del reddito, non sono previste agevolazioni alcune per l’erogazione della mensilità di dicembre.

 


Per essere sempre aggiornato, seguici su: Facebook - Twitter - Gnews - Telegram - Instragram - Pinterest - Youtube

Per una risposta dei nostri esperti scrivi a consulenze@notizieora.it
I nostri esperti risponderanno alle domande in base alla loro rilevanza e all'originalità del quesito, rispetto alle risposte già inserite in archivio.

Patrizia Del Pidio

Giornalista pubblicista, oltre ad essere proprietaria e autrice presso Notizieora.it, collaboro da anni con la testata Orizzontescuola.it. Scrivere è da sempre la mia passione e farlo come professione è stata la realizzazione di un sogno. Esperta di fiscalità e pensioni mi piace rispondere ai quesiti che i miei lettori quotidianamente mi inviano per fare in modo che, nel mio piccolo, la burocrazia possa essere più facile e alla portata di tutti.