Reddito di cittadinanza, ecco chi rischia la sospensione della card

Reddito di cittadinanza, se si cambia la residenza e non si paga più il fitto, cosa bisogna fare? Si rischia di perdere il beneficio?

Tante le criticità del reddito di cittadinanza, tra queste il cambio di residenza, un lettore ci scrive: Buongiorno ho una domanda da farvi, io percepisco il reddito di cittadinanza però ho appena cambiato residenza e ora non pago nemmeno l’affitto, cosa devo fare per comunicarlo a l’INPS, c’è un modulo specifico o devo rifare la domanda per il reddito di cittadinanza?

Reddito di cittadinanza e cambio di residenza

Sul cambio di residenza ci sono ancora pochi chiarimenti, l’ipotesi vede che non si potrà fare domanda ed ottenere i benefici del Reddito di cittadinanza nel caso di cambio di residenza negli ultimi tre mesi. La misura non è ancora chiara, l’ipotesi di esclusione al momento non chiara.

Ricordiamo che per il riconoscimento del beneficio, l’Inps deve verificare entro cinque giorni lavorativi i requisiti di accesso e i Comuni dovranno verificare il requisito di residenza e soggiorno e comunicare l’esito della verifica.

Inoltre, dal mese di ottobre 2019, sarà operativo da parte dei Comuni, il nuovo piano straordinario di controlli, per la verifica dell’ISEE e la residenza delle famiglie beneficiare del RdC. Inoltre, il Comune è tenuto a verificare la continuità della residenza dei beneficiari in Itali negli ultimi due anni. I risultati incrociati delle verifiche dovranno essere inviati all’Inps entro 10 giorni tramite la piattaforma Gepi, questo per accertare eventuali sanzioni nei casi ove è previsto.

La legge non vieta ad un soggetto di spostare la propria residenza, ma non specifica quando e come fare, nel caso specifico di fruitore del reddito di cittadinanza, dovrà accertare che il trasferimento non sia fittizio. Potrebbe rischiare la sospensione del Rdc, deve comunque fare comunicazione agli enti preposti (centro impiego). Esistono le procedure le variazioni da presentare pena la decadenza del beneficio.

Si rivolga al Caf o patronato che le ha curato la pratica, per inviare i moduli di variazione. 

Ti potrebbe interessare: Reddito di cittadinanza: differenza fra valore mobiliare e immobiliare

Per essere sempre aggiornati, seguiteci su: Facebook – Twitter – Gnews – Instragram – Pinterest e WhatsApp al numero +39 3515397062

Per essere sempre aggiornati, seguiteci su: Facebook – Twitter – Gnews – Instragram – Pinterest e WhatsApp al numero +39 3515397062

Per una risposta dei nostri esperti scrivi a consulenze@notizieora.it
I nostri esperti risponderanno alle domande in base alla loro rilevanza e all'originalità del quesito, rispetto alle risposte già inserite in archivio.

Angelina Tortora

Scrivere è passione, è vita, mi accompagna da quando ero bambina. Attraverso la scrittura posso comunicare notizie, idee e soprattutto aiutare gli altri. In un mondo dove tutto va all’incontrario, e dove tutto è confusione, il mio obiettivo è quello di diffondere notizie che aiutino. NotizieOra rappresenta la realizzazione di un sogno, dove esprimersi è libertà, è passione. “Solo attraverso la scrittura possiamo avere notizia di uomini che ci hanno preceduto e scoprire in cosa si sono distinti. E, come i classici insegnano, se si ha memoria di qualcuno, se ne protrae l’esistenza.”