Reddito di cittadinanza pagamento anticipato prima di Natale: la data ufficiale

In arrivo entro lunedì il pagamento del reddito di cittadinanza di dicembre: ecco la comunicazione ufficiale dell’INPS.

Per la serenità di tutti i beneficiari del Reddito di cittadinanza arriva l’annuncio dell’INPS che assicura che la ricarica di dicembre sarà anticipata e arriverà prima di Natale. Molti, infatti, sono stati i lettori che ci hanno scritti per sapere quando sarebbe arrivato il pagamento di dicembre, anche in vista dei possibili acquisti natalizi. Ora arriva la data ufficiale dopo l’annuncio dell’INPS.

Pagamento RDC dicembre

Il reddito di cittadinanza, solitamente, viene erogato il 27 di ogni mese. Ora abbiamo la certezza che per il mese di dicembre la ricarica avverrò con un lievissimo anticipo permettendo ai beneficiari di passare serenamente il Natale.

L’INPS, quindi, fa questo bel regalo di Natale a tutti coloro che hanno bisogno del sostegno economico rappresentato dal Reddito di Cittadinanza, ora la palla è passata a Poste Italiane che dovrà fare in modo che gli italiani a cui spetta ricevano la ricarica prima di Natale.

La notizia si è diffusa in pochi minuti sui social dopo che INPS per la Famiglia ha comunicato che l’istituto aveva intenzione di anticipare la data di accredito del reddito di cittadinanza di dicembre.

Il termine dell’elaborazione dei dati da parte dell’INPS è stato ufficializzato il 18 dicembre mentre oggi, 20 dicembre, sono state trasmesse le disposizione a Poste Italiane.

Ovviamente la ricarica non sarà sulle card dal 20 dicembre, purtroppo. Saranno necessari un paio di giorni a Poste Italiane per predisporre le operazioni per far si che le somme arrivino sulle card. Ma gli esperti rassicurano che se tutto procederà come è stato previsto Poste Italiane riuscirà a ricaricare il reddito di cittadinanza prima di Natale.

Molto probabilmente, infatti, già il 23 dicembre (lunedì) le ricariche saranno ultimate poichè i tempi tecnici non permettono di espletarle entro domani (che è sabato).

Per chi è in possesso del PIN INPS sarà possibile monitorare la situazione della propria card accedendo ai relativi servizi online.

Il messaggio presente su INPS per la Famiglia dice testualmente: “Attenzione OT RDC PDC Abbiamo appena ricevuto conferma ufficiale delle elaborazioni avvenute e della pubblicazione della data di invio del mandato di pagamento al 20 dicembre come già anticipato nelle nostre risposte. La pubblicazione della data non corrisponde materialmente all’invio ma sta procedendo tutto come previsto e, se non ci sono problemi particolari, Poste Italiane dovrebbe avere a partire da domani il tempo per ricaricare le card prima di Natale. Vi terremo comunque aggiornati e potrete monitare la situazione accedendo ai servizi online con PIN dispositivo o SPID. Grazie e auguri a tutti voi per un sereno, per quanto possibile, Natale e un positivo inizio di anno!”


Per essere sempre aggiornato, seguici su: Facebook - Twitter - Gnews - Telegram - Instragram - Pinterest - Youtube

Patrizia Del Pidio

Giornalista pubblicista, oltre ad essere proprietaria e autrice presso Notizieora.it, collaboro da anni con la testata Orizzontescuola.it. Scrivere è da sempre la mia passione e farlo come professione è stata la realizzazione di un sogno. Esperta di fiscalità e pensioni mi piace rispondere ai quesiti che i miei lettori quotidianamente mi inviano per fare in modo che, nel mio piccolo, la burocrazia possa essere più facile e alla portata di tutti.