Reddito di emergenza e di cittadinanza: ecco chi ha diritto ai sussidi

Molti sono gli italiani in difficoltà economica. Vediamo quali rientrano nel reddito di cittadinanza e quali nel reddito di emergenza.

L’Italia sta attraversando una situazione che mai si era presentata prima e sono moltissimi i cittadini che si preoccupano del proprio futuro finanziario. Molti, infatti, già disoccupati prima dell’epidemia, si trovano a non poter neanche provare a cercare un nuovo lavoro a causa delle restrizioni e altri, che magari facevano lavori occasionali, si ritrovano senza reddito. A tutti si aggiungono coloro che in questi mesi hanno terminato di fruire della Naspi. Per tutti la preoccupazione principale è quella di reperire denaro per mangiare accedendo, magari al reddito di cittadinanza o al reddito di emergenza. Vediamo a chi spettano i due sussidi rispondendo ai quesiti di alcuni lettori.

Reddito di emergenza e di cittadinanza

1)Buongiorno  desidero  di saperne  se posso  fare la domanda  di bonus  di emergenza. Io ho un contratto  di lavoro domestico e con la emergenza  del virus sto a casa e no sono pagata,ho una situazione  molto difficile  ,ho anche un bambino  di 14 anni e sono un genitore  single non so proprio  a chi chiedere che devo fare.

La sua categoria, da quello che è stato anticipato a voce dai Ministri e dal premier, dovrebbe rientrare nel reddito di emergenza del nuovo decreto atteso a giorni. Tutti i lavoratori che non hanno possibilità di lavorare e che sono state esclusi dall’indennità di 600 euro dovrebbero rientrare nel reddito di emergenza anche se per averne la sicurezza bisognerà attendere la pubblicazione del decreto con gli aventi diritto. So che non è facile ma a questo punto deve avere solo un pò di pazienza.

2)Buongiorno ho trovato questo indirizzo email su internet vorrei gentilmente sapere se c’è qualche possibilità di avere un prolungamento della naspi l’ho terminata a marzo 2020 ho provato a fare richiesta del reddito di cittadinanza ma purtroppo non superata per superamento del reddito come posso ottenere qualche sussidio? Io in quasi 2 anni di naspi non sono riuscito a trovare nessun impiego come potrò affrontare dopo la ripresa del 4 maggio vi ringrazio.

Purtroppo, nonostante l’emergenza coronavirus in corso, non è stato previsto un prolungamento della Naspi per coloro cui l’indennità scadeva in questo periodo. In ogni caso non avendo un sussidio nè un reddito a mio avviso potrebbe rientrare nel reddito di emergenza che dovrebbe essere contenuto nel nuovo decreto.

3)Io o finito di prendere la Naspi adesso il 30 4 2020 adesso posso fare la domanda per il reddito di cittadinanza sono sola

Per fare domanda di reddito di cittadinanza deve per prima cosa produrre una dichiarazione Isee e, poi vedere se rientra nei redditi minimi stabiliti per la misura. Avendo percepito, però, la Naspi anche ad aprile, non credo possa inviare domanda fin da subito poichè lei ancora percepisce reddito e l’Isee, basandosi sui redditi del 2018, sicuramente restituirà un valore troppo alto per permetterle l’accesso alla misura. Dovrà attendere di poter presentare, dopo l’Isee ordinario, anche l’Isee corrente.


Per essere sempre aggiornato, seguici su: Facebook - Twitter - Gnews - Telegram - Instagram - Pinterest - Youtube

Condividi questo articolo sui Social
TwitterFacebookLinkedInPin ItWhatsApp
Per una risposta dei nostri esperti scrivi a consulenze@notizieora.it
I nostri esperti risponderanno alle domande in base alla loro rilevanza e all'originalità del quesito, rispetto alle risposte già inserite in archivio.

Patrizia Del Pidio

Giornalista pubblicista, oltre ad essere proprietaria e autrice presso Notizieora.it, collaboro da anni con la testata Orizzontescuola.it. Scrivere è da sempre la mia passione e farlo come professione è stata la realizzazione di un sogno. Esperta di fiscalità e pensioni mi piace rispondere ai quesiti che i miei lettori quotidianamente mi inviano per fare in modo che, nel mio piccolo, la burocrazia possa essere più facile e alla portata di tutti.