Regime forfetario e principio di applicabilità, le novità dell’Agenzia

Regime forfetario e sua applicabilità, l’Agenzia delle Entrate ha nuovamente affrontato il tema abbastanza delicato  mediante risposte a interpelli.

Regime forfetario e sua applicabilità, l’Agenzia delle Entrate ha nuovamente affrontato il tema abbastanza delicato  mediante risposte a interpelli. In particolare, l’interpello n. 398/2019 ha affermato che non è sufficiente possedere una partecipazione non di controllo per accedere al regime forfetario, poiché essere il principale fornitore della società può integrare il controllo di fatto della società e, quindi, questo impedisce l’adesione al regime agevolato.

Decadenza dal regime forfetario

Mentre, con la risposta all’interpello n. 399/2019, l’Agenzia ha chiarito che, nel caso di svolgimento dell’attività prevalentemente nei confronti del datore di lavoro o di colui che lo è stato nei 2 anni precedenti, la decadenza dal regime forfetario avviene dall’anno successivo.

Nello specifico si legge nell’interpello:

Con riferimento alla fattispecie rappresentata nell’istanza, per le ragioni sopra esposte e limitatamente ai redditi di lavoro autonomo percepiti nel 2019, il contribuente può applicare il regime forfetario nel 2019, con conseguente decadenza nel 2020, avendo integrato il requisito della prevalenza; nello specifico caso in esame, la decadenza verrà in ogni caso assorbita dalla cessazione dell’attività di lavoro autonomo entro la fine dell’anno, con chiusura della relativa partita IVA.

È appena il caso di precisare che, qualora l’attività di lavoro autonomo che Pagina 3 di 4 l’interpellante ha svolto nei confronti della società ALFA s.r.l. dovesse essere un’attività effettivamente riconducibile, ai fini fiscali, a un rapporto di lavoro da cui ritrarre reddito di lavoro dipendente o assimilato a quello di lavoro dipendente, su cui rimane fermo ogni potere di controllo dell’amministrazione finanziaria, lo stesso non potrebbe in ogni caso applicare il regime forfetario in esame“.

Ti potrebbe interessare: Pensione e lavoro con regime forfettario per l’ex datore di lavoro: i chiarimenti dell’Agenzia


Per essere sempre aggiornato, seguici su: Facebook - Twitter - Gnews - Telegram - Instagram - Pinterest - Youtube

Condividi questo articolo sui Social
TwitterFacebookLinkedInPin ItWhatsApp

Angelina Tortora

Giornalista pubblicista, amministratore e autrice presso Notizieora.it. Ragioniera commercialista e revisore legale iscritta all'albo. Ha collaborato per molti anni con il Caf Tutela Fiscale e con la testata Investireoggi.it area Fisco e previdenza. Scrivere è passione, è vita, mi accompagna da quando ero bambina. Attraverso la scrittura posso comunicare notizie, idee e soprattutto aiutare gli altri. In un mondo dove tutto va all’incontrario, e dove tutto è confusione, il mio obiettivo è quello di diffondere notizie che aiutino. NotizieOra rappresenta la realizzazione di un sogno, dove esprimersi è libertà, è passione. “Solo attraverso la scrittura possiamo avere notizia di uomini che ci hanno preceduto e scoprire in cosa si sono distinti. E, come i classici insegnano, se si ha memoria di qualcuno, se ne protrae l’esistenza.”