Rendita come ponte alla pensione 5 anni prima, con 62 anni

La Rendita Integrativa Temporanea Anticipata come ponte per la pensione con 62 anni, cinque anni prima dalla pensione di vecchiaia, i requisiti richiesti.

In pensione con la Rendita Integrativa Temporanea Anticipata cinque o dieci anni prima dall’età per la pensione di vecchiaia, analizziamo la domanda di un nostro lettore: Vorrei sapere se ho diritto alla R.I.T.A. in quanto ho 64 anni 21 anni di contributi  e un fondo pensione bancario da oltre 10 anni, ringrazio in anticipo per la risposta, distinti saluti.

I presupposti per accedere alla Rendita (RITA)

La RITA è accessibile al ricorrere dei seguenti presupposti:

1° caso (erogazione frazionata in un periodo di anticipo massimo di 5 anni)

  • Cessazione del rapporto di lavoro
  • Non più di cinque anni alla maturazione dell’età per la pensione di vecchiaia ( 62 anni per la RITA erogabile in data successiva al 1° gennaio 2019)
  • Requisito contributivo minimo di 20 anni

Sono necessari anche 5 anni di partecipazione al sistema di previdenza complementare (cfr. circolare Covip n. 888/2018).

Profilo fiscale e convenienza

Sotto il profilo fiscale la R.I.T.A. gode di un regime agevolato. La ritenuta da versare al fondo è pari al 15%, per ogni anno di partecipazione al fondo scatta una riduzione pari allo 0,30%, fino a toccare una aliquota piccola pari al 9%.
Vista sotto questi aspetti, la Rita va considerata come quell’originalità dalla molteplici potenzialità. Resta da dire che il suo limite è relativo all’utilizzo del fondo, ciò vuol dire che chi ha accumulato nel fondo un rilevante montante contributivo riceva un beneficio considerevole.

Conclusione

Lei si trova cinque anni prima dell’età pensionabile che è di 67 anni, quindi teoricamente potrebbe accedere alla RITA, le consiglio comunque di verificare e chiedere una simulazione dell’assegno contattando il fondo di previdenza complementare a cui ha aderito.

Se le può essere di aiuto ho formulato alcuni esempi di calcolo qui: Pensionamento con un anticipo di 5 o 10 anni

Spero di esserle stata d’aiuto.


Per essere sempre aggiornato, seguici su: Facebook - Twitter - Gnews - Telegram - Instagram - Pinterest - Youtube

Condividi questo articolo sui Social
TwitterFacebookLinkedInPin ItWhatsApp
Per una risposta dei nostri esperti scrivi a consulenze@notizieora.it
I nostri esperti risponderanno alle domande in base alla loro rilevanza e all'originalità del quesito, rispetto alle risposte già inserite in archivio.

Angelina Tortora

Giornalista pubblicista, amministratore e autrice presso Notizieora.it. Ragioniera commercialista e revisore legale iscritta all'albo. Ha collaborato per molti anni con il Caf Tutela Fiscale e con la testata Investireoggi.it area Fisco e previdenza. Scrivere è passione, è vita, mi accompagna da quando ero bambina. Attraverso la scrittura posso comunicare notizie, idee e soprattutto aiutare gli altri. In un mondo dove tutto va all’incontrario, e dove tutto è confusione, il mio obiettivo è quello di diffondere notizie che aiutino. NotizieOra rappresenta la realizzazione di un sogno, dove esprimersi è libertà, è passione. “Solo attraverso la scrittura possiamo avere notizia di uomini che ci hanno preceduto e scoprire in cosa si sono distinti. E, come i classici insegnano, se si ha memoria di qualcuno, se ne protrae l’esistenza.”