Ricetta Gnocchi, facili e veloci (il segreto della nonna)

Ricetta gnocchi, facili da fare con il segreto della nonna, gustosi e morbidi, da provare.

Gli gnocchi al sugo, un piatto tipico napoletano, decorati con una foglia di basilico, una vera delizia. Vi proponiamo la ricetta degli gnocchi senza patate, morbidi e gustosi con il segreto di mia nonna.

Ricetta gnocchi (x 6 persone e più)

1 Kg di farina 

Abbondante acqua molto calda (si fa riscaldare sul fuoco, togliere prima dell’ebollizione)

Un pizzico di sale

Impasto

Mettere sulla spianatoia di legno il chilo di farina, fare al centro un buco, versare poco alla volta l’acqua bollente, e mescolare con una forchetta in modo da far confluire la farina al centro. 

Arrivare a formare una composto uniforme e farlo riposare per circa mezz’ora.

gnocchi

Lavorazione

Formare dei piccoli rotolini e tagliare a cubetti piccoli e incavare con le dita. Vi potete aiutare con le immagini.

gnocchi

La grandezza sceglietela voi, non troppo grandi, non troppo piccoli. 

Metteteli a riposare comprendoli con uno strato di farina, altrimenti diventano appiccicosi.

gnocchi

Cottura

Mettete sul fuoco una pentola d’acqua, appena bolle versate all’interno della pentola gli gnocchi, girate e aspettate, quando saliranno a galla, sono pronti, condite con un sugo semplice e servite con una fogliolina di basilico. 

Buon appettito.

gnocchi

Il segreto della nonna è l’acqua bollente, che li rende morbidi e gustosi, senza l’utilizzo delle patate.


Per essere sempre aggiornato, seguici su: Facebook - Twitter - Gnews - Telegram - Instagram - Pinterest - Youtube

Condividi questo articolo sui Social
TwitterFacebookLinkedInPin ItWhatsApp

Patrizia Del Pidio

Giornalista pubblicista, oltre ad essere proprietaria e autrice presso Notizieora.it, collaboro da anni con la testata Orizzontescuola.it. Scrivere è da sempre la mia passione e farlo come professione è stata la realizzazione di un sogno. Esperta di fiscalità e pensioni mi piace rispondere ai quesiti che i miei lettori quotidianamente mi inviano per fare in modo che, nel mio piccolo, la burocrazia possa essere più facile e alla portata di tutti.