Richiamate capsule da caffè, ecco marche e lotti

Attenzione alle capsule da caffè, possono essere pericolose.

Come sta accadendo negli ultimi tempi quando si esce la mattina a fare la spesa bisogna fare molta attenzione a quello che si compra. Il Ministero della Salute in tre comunicazioni ufficiali ha diramato un’allerta per quanto riguarda delle capsule da caffè.

Marche e lotti capsule da caffè in allerta

Il richiamo è di quelli importanti, fatto dal Ministero della Salute e riguarda tre marche diverse di capsule da caffè, il formato della confezione è quello da 16 e sono tutte compatibili con il “Dolce Gusto”, Conad, Meseta e Caffè Leoni. Il motivo del richiamo è dato dalla possibilità che le capsule possano rompersi, mettendo a rischio la salute del consumatore che nel bere il caffè potrebbe trovarsi qualche pezzo di plastica in bocca e ingoiarlo involontariamente rischiando il soffocamento, o ingerirla.

Tutti i lotti che riguardano l’allerta appartengono a Beyers Caffè Italia srl (BCI).

  • Il marchio coinvolto è Caffè Leoni, i prodotti interessati sono nelle confezioni da 16 capsule, i lotti interessati sono i numeri L19159 e L19161
  • Il marchio coinvolto è Meseta, il lotto interessato è sempre quello da 16 capsule, il numero di lotto è L19290
  • Il marchio coinvolto è Conad, i prodotti interessati sono sempre le confezioni da 16 capsule, i prodotti richiamati sono: Conad D. Gusto Ginseng 16CAPSX6A, Conad D. Gusto Cortado 16CAPSX6AST, Conad D. Gusto Orzo 16CAPSX6.

Si consiglia i consumatori di fare molta attenzione e controllare se sono in possesso di queste capsule, nel caso le avete non le consumate e riportatele dove le avete comprate, vi saranno cambiate o verrete rimborsati dell’intero importo, non necessita di scontrino che ne attesti l’acquisto.


Per essere sempre aggiornato, seguici su: Facebook - Twitter - Gnews - Telegram - Instagram - Pinterest - Youtube

Condividi questo articolo sui Social
TwitterFacebookLinkedInPin ItWhatsApp