Richiamo auto Nissan: problema telecamera posteriore

Nissan richiama 1,23 milioni di veicoli per un problema alla telecamera posteriore, sono interessati più modelli. Tutte le informazioni…

Nissan richiama 1,23 milioni di veicoli per un problema alla telecamera posteriore, sono interessati più modelli, parliamo di Suv e berline. Il provvedimento si è reso necessario al fine di riparare i difetti nel software del sistema di backup, si potrebbero avere problemi nel momento in cui la si va ad usare, impedendo la corretta visualizzazione delle immagini mentre il sistema in uso, e per chi è abituato ad usarla, si potrebbero venire a creare dei problemi.

Cerchiamo di capire quali modelli sono interessati

Il richiamo riguarda vari modelli, tutti del 2018 e 2019, tra cui il Suv Nissan Rogue e la berlina Altima, Frontier, Kicks, Leaf, Maxima, Murano, NV, NV200, Pathfinder, Sentra, Titan, Versa Note e Versa Sedan, e poi ancora altri modelli.

Il problema è grave, ci può essere una perdita di immagine improvvisa mentre si fa manovra, e quindi rischi elevati di lesioni alle persone o cose, quindi invitiamo i guidatori di queste auto, fino a quando non hanno effettuare i dovuti controlli, di effettuare le manovre con i metodi tradizionali. Nissan ha avviato le indagini e invierà e notificherà’ ai proprietari dei veicoli il richiamo.

Inoltre, è su questo non c’è ombra di dubbio, i rivenditori Nissan provvederanno a sostituire gratuitamente il software relativo alla telecamera posteriore. Per maggiori informazioni, i proprietari delle auto, possono chiamare i centri specializzati Nissan e chiedere informazioni.

Le 10 auto diesel più vendute dall’inizio dell’anno


Per essere sempre aggiornato, seguici su: Facebook - Twitter - Gnews - Telegram - Instagram - Pinterest - Youtube

Condividi questo articolo sui Social
TwitterFacebookLinkedInPin ItWhatsApp