Richiamo supermercati Aldi: formaggio Puzzone, rischio Listeria, ecco i lotti

I supermercati Aldi richiamano il formaggio Puzzone per rischio listeria.

Come ogni giorno ci andiamo ad imbattere in qualche allerta alimentare per poi fare molta attenzione a quello che compriamo e a quello che mangiamo.

Andiamo a vedere caratteristiche e lotti del prodotto in allerta

Quest’oggi andiamo a parlare di un formaggio venduto da Aldi che è stato richiamato per rischio Listeria monocytogenes il formaggio Puzzone di Moena DOP nelle confezioni da 200 grammi, non si possono escludere problemi di salute nel caso venisse consumato.

Il motivo dell’allerta è un’elevata presenza di Listeria monocytogenes nei seguenti lotti: 21324 e 21324A, il prodotto in questione è la confezione di formaggio chiamato “Regione che vai”.

La listeria è stata riscontrata durante un regolare controllo di routine, e per questo non si escludono problemi di salute nel caso il formaggio venisse utilizzato e mangiato.

Per garantire la tutela del consumatore si è provveduto a richiamare il prodotto è farlo togliere da tutti gli scaffali dei supermercati che lo avevano in vendita. Pertanto si prega i signori consumatori di controllare le informazioni date nel caso avessero il prodotto in casa. Nel caso ne siete in possesso assolutamente non consumatelo, e anzi riportatelo dove lo avete comprato, il prodotto vi sarà cambiato o vi saranno restituiti i soldi che lo avete pagato, non è necessario presentare lo scontrino che attesta l’acquisto.


Per essere sempre aggiornato, seguici su: Facebook - Twitter - Gnews - Telegram - Instagram - Pinterest - Youtube

Condividi questo articolo sui Social
TwitterFacebookLinkedInPin ItWhatsApp