Ricostruito l’albero genealogico più grande del mondo: parentele tra 13milioni di persone

Ricostruito un albero genealogico che comprende rapporti di parentela tra 13 milioni di persone, coprendo 5 secoli di storia.

Realizzato un albero genealogico di 13 milioni di persone, che probabilmente è il più grande mai realizzato nella storia, grazie ad una ricerca basata su dati pubblici. Si è andati dietro di 11 generazioni coprendo un periodo di 5 secoli di storia offrendo preziose informazioni su matrimoni, morti e dinamiche sui rapporti di parentela.

A realizzare lo studio un gruppo di ricercatori guidati da Yaniv Erlich, scienziato informatico della Columbia University, capo delle divisione scientifica di una società specializzata nella produzione di alberi genealogici.

Scaricando 86 milioni di informazioni da profili pubblici  del sito Geni.com, di proprietà della società in questione, i ricercatori li hanno messi in correlazione tra loro notando che circa l’85% dei membri della genealogia proveniente da occidente ha in comune diverse cose, come il fatto di aver vissuto negli Stati Uniti.

E’ possibile scaricare l’albero genealogico più grande di sempre, ma diverse informazioni sono state rese anonime per motivi di riservatezza.

La ricerca di Erlich e dei suoi colleghi si è concentrata fondamentalmente su due aspetti delle nostre esistende: con chi decidiamo di vivere e avere figli e quanto viviamo. Luoghi di nascita, mariti, mogli hanno confermato quanto immaginabile. Le coppie formate fa persone provenienti da luoghi molto lontani tra loro sono aumentate con l’aumentare dei trasporti affidabili.


Per essere sempre aggiornato, seguici su: Facebook - Twitter - Gnews - Telegram - Instagram - Pinterest - Youtube

Condividi questo articolo sui Social
TwitterFacebookLinkedInPin ItWhatsApp

Redazione

Notizie scritte dalla redazione di cronaca, notizie, salute, viaggi, gastronomia e musica di NotizieOra.