Riforma pensioni, pensione anticipata e invalidi, congedo legge 104, bollette acqua, luce e gas, bonus Renzi e reddito di cittadinanza, le ultime novità

Maggiorazione contributiva invalidi e pensione anticipata, congedo straordinario retribuito e maturazione delle ferie, bollette acqua, luce e gas quali tempi di prescrizione e riforma pensioni nuovo governo, ipotesi su quota 100, reddito di cittadinanza e bonus Irpef in busta paga. Tutte le novità della giornata.

La rassegna di affari e disabilità di oggi, 14 settembre 2019, verterà sui seguenti argomenti: maggiorazione contributiva invalidi e pensione anticipata, congedo straordinario retribuito e maturazione delle ferie, bollette acqua, luce e gas quali tempi di prescrizione e riforma pensioni nuovo governo, ipotesi su quota 100, reddito di cittadinanza e bonus Irpef in busta paga. Tutte le novità della giornata.

Maggiorazione contributiva invalidi e pensione anticipata

Per accedere alla pensione anticipata coloro che, invalidi e con legge 104, ci sono solo poche misure previdenziali che, tra l’altro, richiedono requisiti molto precisi. Non tutti gli invalidi possono fruirne ma è bene ricordare che esiste anche la maggiorazione contributiva per gli invalidi.

Per approfondire l’argomento leggere:  Pensione anticipata con maggiorazione contributiva a 55 anni: quali alternative di uscita?

Congedo straordinario retribuito e ferie

Per chi fruisce del congedo straordinario retribuito di 2 anni per assistere un familiare con handicap grave è prevista la copertura contributiva e l’indennità mensile pari all’ultima retribuzione. E’ bene sapere, però, quali sono gli effetti del congedo su ferie, tredicesima e trattamento di fine rapporto.

Per approfondire leggere: Congedo straordinario retribuito legge 104: che succede alle ferie?

Prescrizione bollette utenze domestiche

Come per le bollette della luce e gas, anche per le bollette dell’acqua dal 1° gennaio 2020 si applicherà il termine di prescrizione de due anni per riguarda il diritto al corrispettivo. Questo è l’ultimo grado del processo che è stato innescato per la revisione dei termini di prescrizione delle bollette che ha già riguardato anche il settore elettrico e quello del gas.

Per approfondire leggere: Bollette idriche: tempi di prescrizione ridotti a 2 anni, ecco le novità

Riforma pensione ed effetti su quota 100, RdC e bonus Renzi

L’obiettivo primario del nuovo Governo Conte, appoggiato da Partito Democratico e Movimento 5 Stelle, è quello di sterilizzare l’aumento dell’Iva che andrebbe a colpite tutte le fasce della popolazione provocando un grave danno soprattutto a quelle più deboli. Il percorso politico da intraprendere è indicato dal nuovo Ministro dell’Economia, Roberto Gualtieri che parla di quello che potrebbe avere in mente il governo.

Per approfondire leggi: 80 euro in busta paga e quota 100 rimangono, il reddito di cittadinanza con modifiche


Per essere sempre aggiornato, seguici su: Facebook - Twitter - Gnews - Telegram - Instragram - Pinterest - Youtube

Patrizia Del Pidio

Giornalista pubblicista, oltre ad essere proprietaria e autrice presso Notizieora.it, collaboro da anni con la testata Orizzontescuola.it. Scrivere è da sempre la mia passione e farlo come professione è stata la realizzazione di un sogno. Esperta di fiscalità e pensioni mi piace rispondere ai quesiti che i miei lettori quotidianamente mi inviano per fare in modo che, nel mio piccolo, la burocrazia possa essere più facile e alla portata di tutti.