Risotto con funghi e melanzane,ricetta per due persone

Risotto con funghi e melanzane, un primo piatto facile da fare, si prepara in fretta anche all’ultimo momento, inoltre un abbinamento piacevole da gustare

Risotto con funghi e melanzane; un primo piatto saporito, ma semplice nella preparazione. Il riso, come la pasta è un alimento che non può mancare sulle nostre tavole. Il riso è un cereale antichissimo, benefico per la salute ed è molto digeribile. Condito nella giusta misura, senza strafare è ottimo in regime dietetico; poiché più leggero della pasta. Il riso è buono in tutte le preparazioni, dalle più semplici come un’insalata, a quelle ulteriormente ricche come un sartù, oppure gli arancini. In qualsiasi modo lo si prepari è sempre ben accetto, intanto ce lo gustiamo così. Il risotto con funghi e melanzane, è facile da preparare, in più l’abbinamento non è per niente male; vediamo gli ingredienti che occorrono.

Risotto funghi e melanzane

Ingredienti per due persone

Riso Arborio 200 gr

Funghi champignon o misti 100 gr

Melanzane fritte a funghetto 100 gr

Pomodoro già preparato 100 gr

Brodo già pronto 500 gr

Aglio

Vino bianco mezzo bicchiere

Olio extravergine d’oliva

Burro una noce

Peperoncino q b

Preparazione risotto funghi e melanzane

Iniziare con  soffriggere l’aglio, in una padella con l’olio. Aggiungere i funghi e far cuocere per circa 15 minuti. Nel frattempo preparare il riso, lavandolo e sgocciolandolo, unirlo ai funghi e far tostare per almeno 5 minuti. Sfumare col vino; appena evapora,  aggiungere tre mestoli di brodo, coprire e lasciar cuocere, per il tempo indicato sulla confezione, annettendo brodo all’occorrenza.preparazione con funghi e melanzane A metà cottura unire le melanzane già fritte a funghetto (mi erano avanzate da un’altra preparazione); e il pomodoro anch’esso cotto in precedenza con aglio e olio. cottura completa risotto funghi e melanzaneUltimare la cottura e prima di spegnere amalgamare la noce di burro, se occorre correggere di sale e per finire un pizzico di peperoncino al momento di servire. Leggi anche: Risotto con zucca e pancetta, ricetta deliziosa per 5 persone

 

 


Per essere sempre aggiornato, seguici su: Facebook - Twitter - Gnews - Telegram - Instagram - Pinterest - Youtube

Condividi questo articolo sui Social
TwitterFacebookLinkedInPin ItWhatsApp

Imma Castaldo

Cucinare e impastare è la mia più grande passione che coltivo da quando ero ragazza, ricordo ancora la mia prima pasta e fagioli all'età di 13 anni. Ma la dote più innata sono i dolci, non smetterei mai di farli ma anche di mangiarli, sono molto golosa soprattutto di cose buone. Mi piace imparare e sperimentare cose nuove uso molto il lievito madre per i lievitati e di conseguenza lunghe lievitazione. Avendo anche 3 ragazzi devo sempre inventarmi qualcosa per accontentarli: dai primi piatti alla pizza; dai secondi  al fast food.