Ritirata salsa di pomodoro: possibile presenza di frammenti di vetro

Allerta alimentare: ritirata salsa di pomodoro per possibile presenza di frammenti di vetro.

Fate attenzione quando andate a fare la spesa: prima di uscire di casa vedete bene se ci sono allerte alimentari, basta andare sul sito del Ministero della Salute, sui prodotti che andate ad acquistare. In questo periodo di emergenza da Coronavirus a volte si va di fretta e non si fa attenzione, quindi si rischia maggiormente di commettere errori.

Salsa di pomodoro ritirata dal mercato: ecco il lotto

Il prodotto in oggetto è stato subito ritirato e tolto dagli scaffali: stiamo parlando del Pomodoro Datterino Salsa Pronta a marchio Iper, lo stabilimento di produzione è a Ragusa.

Il Ministero della Salute ha reso noto il lotto di produzione del prodotto oggetto dell’allerta, ecco il numero: D304/19, con le date di scadenza di minimo di conservazione del 31 ottobre 2022 e del 31 dicembre 2022.

Il motivo del ritiro del prodotto è per la possibile presenza di frammenti di vetro, probabilmente finiti dentro per qualche errore nella catena di montaggio dell’imbottigliamento. Fate attenzione e controllate se avete questo prodotto in allerta a casa, e attenzione: se ne siete in possesso non consumatelo.

Potete riportare il prodotto dove lo avete acquistato e farvelo cambiare con un altro prodotto, oppure farvi restituire la cifra esatta che avete pagato. In questo caso non è necessario presentare lo scontrino fiscale dell’avvenuto acquisto.

 


Per essere sempre aggiornato, seguici su: Facebook - Twitter - Gnews - Telegram - Instagram - Pinterest - Youtube

Condividi questo articolo sui Social
TwitterFacebookLinkedInPin ItWhatsApp