Ritirate uova biologiche: rischio microbiologico

Ritirate uova biologiche per rischio microbiologico dei supermercati NaturaSi.

C’è una nuova allerta riguardanti le uova biologiche per rischio microbiologico, provengono dai supermercati NaturaSi, risultate molto dannose per la salute se vengono mangiate.

Andiamo a vedere le caratteristiche delle uova biologiche oggetto del richiamo

Il Ministero della Salute ha comunicato questo nuovo ritiro dal commercio delle uova biologiche che possono risultare dannose per la salute dei consumatori se vengono consumate a causa di una contaminazione biologica.

Le uova causa del richiamo sono quelle a marchio Olivero Claudio e sono prodotte e commercializzate a Cuneo e non sono risultate conformi alla regole CE. Sono state richiamate già dal giorno 20 gennaio dagli stessi supermercati NaturaSi ed hanno una scadenza dell’11 febbraio 2020, la confezione in allerta è quella che contiene 4 uova.

Lo stesso produttore in una nota raccomanda di fare molta attenzione e non usare il prodotto; di controllare nei loro frigoriferi se si è in possesso di questo prodotto. Se si è in possesso delle uova in allerta di non consumarle per nessun motivo e di riportarle dove è stato acquistato, gli sarà cambiato con un prodotto buono non in allerta e sarete rimborsati dell’intero importo pagato, non necessita di scontrino che attesti l’acquisto.


Per essere sempre aggiornato, seguici su: Facebook - Twitter - Gnews - Telegram - Instagram - Pinterest - Youtube

Condividi questo articolo sui Social
TwitterFacebookLinkedInPin ItWhatsApp