Allerta farmaco: cautelativamente ritirato dalle farmacie, è un capillaroprotettore, ecco il lotto

C’è un farmaco, il Fleboside, che viene utilizzato per chi soffre di vene varicose, che è stato ritirato.

Negli ultimi periodi bisogna fare molta attenzione a fare gli acquisti, e questo vale sia in campo alimentare che per quanto riguarda il campo medico, ci sono allerte tutti i giorni che possono colpire i consumatori. La  Società Acarpia Farmaceutici ha reso noto di aver richiamato a scopo cautelativo il medicinale Fleboside. 

Caratteristiche e lotto del medicinale ritirato dalla commercializzazione

Il farmaco Fleboside è usato per la terapia e la cura di diverse patologie e malattie come per i soggetti che soffrono di vene varicose. La specialità medicinale è Fleboside 30 CPR RIV 3MG+300MG AIC 020561027, il numero di lotto è AO219 con scadenza di marzo 2024. Il problema che è stato evidenziato nei controlli è stato quello del confezionamento che ha portato in risalto la presenza di diverse confezioni con l’astuccio in lingua inglese, mentre all’interno il blister è completamente e correttamente in lingua italiana.

Si prega i signori consumatori di fare molta attenzione prima di passare all’uso di questo medicinale, potrebbe arrecarvi danni alla salute. La cosa migliore da fare è quella di controllare se avete questo medicinale a casa e il relativo lotto di riferimento che vi abbiamo dato, se appartenesse a quello indicato portatelo dove lo avete acquistato, sarà ritirato e vi sarà restituita per intero la cifra da voi pagata, non necessita di scontrino che attesta l’acquisto.


Per essere sempre aggiornato, seguici su: Facebook - Twitter - Gnews - Telegram - Instragram - Pinterest - Youtube