Ritorno all’ora solare: quando si devono spostare le lancette?

Lentamente stiamo dicendo addio a questa torrida estate 2019, cosa che sarà definitiva con l’arrivo dell’ora solare. Quando avverrà e quando finirà?

Piano piano anche questa estate 2019, molto calda sicuramente, ci sta dicendo addio. Vediamo che tutti tornano a scuola, c’è chi torna a lavoro, le giornate iniziano a finire prima e si sente una leggera freschezza che subito ci fa venire voglia di metterci sotto le coperte. Si sta avvicinando l’autunno, una stagione che piace e non piace. Sicuramente questo caldo torrido, che è arrivato a toccare anche 40 gradi quest’estate non mancherà a molte persone. Arrivati a questo punto è lecito chiedersi quando si cambia l’orario. Scopriamolo insieme così da non esser presi alla sprovvista.

Finisce l’estate 2019 ed arriva l’autunno, quando si cambia l’orario?

Dove eravamo rimasti? L’anno scorso c’è stata la proposta di abolire l’ora solare, proposta che è arrivata alla Commissione Europea, la quale, però, non ha ancora detto la sua sulla questione.

Quasi sicuramente anche quest’anno avremo l’ora solare lì pronta ad aspettarci, ma potrebbe anche essere l’ultimo anno in cui mettere l’orologio indietro di un’ora.

Ma sappiamo anche che c’è la probabilità che i paesi meridionali della Comunità Europea terranno l’ora legale per tutto l’anno, mentre i paesi settentrionali della Comunità Europea utilizzeranno l’ora solare.

Quando cambiare le lancette dell’orologio?

Per fare questo dobbiamo aspettare la notte tra il 26 e il 27 ottobre, e vedremo che le giornate si faranno sempre più corte.

Sappiamo che la mattina ci sarà un ora di luce in più che perderemo nel pomeriggio, ma potremmo dormire un ora di più, il che non è male.

Ma sappiamo anche quando finirà questa ora solare: ci farà compagnia fino alla notte tra il 28 e 29 marzo 2020, dove sposteremo le lancette in avanti di un ora.

Spesso si fa confusione, ma il cambio del orario avviene contemporaneamente in tutta Europa.

Certo, su questa questione ci sarebbe molto da dire: l’inverno da tanti è amato quanto odiato da altri, due motivi che si battono proprio per l’abolizione dell’ora solare quanto per il suo mantenimento.

Leggi anche: Vitamina D: bisogna fare una scorta d’estate per poter affrontare l’inverno

Katia Russo

Sono Katia, ho 21 anni e sono una studentessa di Lettere Moderne. Fin da piccola la scrittura e la lettura mi hanno sempre affascinato, e crescendo, ho iniziato ad interessarmi di cinema e di arte. Sono una grande curiosona e mi piace trasmettere qualsiasi informazione utile.