Rottamazione cartelle 2018 e bollo auto non pagato, ancora poche ore per aderire, tutte le informazioni

Rottamazione cartelle esattoriali, oggi 15 maggio si chiude, la domanda se non verrà fatta in giornata non si potrà più aderire, tra i debiti è incluso anche il bollo auto non pagato.

E’ possibile aderire alla Rottamazione bis, presentando il modello DA 2000/17 entro il 15 maggio 2018. La rottamazione delle cartelle prevede i debiti affidati all’Agente della riscossione dal 1° gennaio 2000 al 30 settembre 2017.

Chi intende aderire alla definizione agevolata, pagherà l’importo residuo delle somme dovute senza corrispondere le sanzioni e gli interessi di mora. Per le multe stradali, invece, non si pagheranno gli interessi di mora e le maggiorazioni previste dalla legge.

Per sapere le date da ricordare per pagamenti e rate, consigliamo di leggere: Rottamazione bis: le date da ricordare

Guida completa

Per la rottamazione cartelle esattoriali c’è tempo fino al 15 maggio per richiedere l’adesione.  IL Dl 148/2017 permette ai contribuenti di poter pagare gli importi dovuti senza corrispondere le sanzioni e gli interessi di mora.Il Dl 148/2017 , inoltre, stabilisce che rientrano nell’ambito della rottamazione i carichi affidati all’Agente della riscossione dal 1° gennaio 2000 al 30 settembre 2017.

Abbiamo redatto due articoli che vi illustreranno tutto il percorso per aderire alla definizione agevolata con tutte le informazioni su scadenze, numero di rate e quali debiti è possibile rottamare:

Sconto cartelle esattoriali entro il 15 maggio, ecco come presentare la domanda

Ultimi giorni per aderire alla definizione agevolata, scadenza 15 maggio

Novità anche per il bollo auto non pagato

Se non è stato pagato il bollo auto ed è arrivata la cartella esattoriale, è possibile accedere alla definizione agevolata 2018.

La Definizione agevolata, la cosiddetta rottamazione delle cartelle, per le somme affidate all’Agente della riscossione dal 1° gennaio 2000 al 30 settembre 2017.  Per presentare la domanda è possibile anche online con  “Fai D.A. te” entro il 15 maggio 2018.

Tutte le informazioni: Bollo auto non pagato, è possibile accedere alla rottamazione bis 2018

Per essere sempre aggiornati, seguiteci su: Facebook – Twitter – Gnews – Instragram – Pinterest e WhatsApp al numero +39 3515397062

Redazione NotizieOra

Articoli redatti dai nostri esperti di Fisco, diritto ed economia.