Rottamazione cartelle esattoriali: cosa fare se si smarrisce la ricevuta?

Rottamazione cartelle esattoriali, cosa fare se si smarrisce un bollettino pagato?

Il 9 dicembre è stato l’ultimo giorno utile per pagare la scadenza della rata della Rottamazione e Saldo e Stralcio, molti i contribuenti che si sono trovati in difficoltà per la rata troppo alta e per il passaggio automatico da Saldo e Stralcio a Rottamazione ter. Ma cosa succede se si smarrisce una ricevuta di pagamento? Analizziamo cosa fare rispondendo ad un nostro lettore.

Rottamazione: rata smarrita cosa fare?

Buonasera…solo oggi nel pagare la seconda rata della rottamazione ter…mi sono accorta di aver smarrito la ricevuta del pagamento di luglio… effettuato. Cosa può succedere? È un problema? Vi ringrazio.

Risposta: A mio avviso non incorre in nessun problema, in quanto i bollettini della rottamazione cartelle sono bollettini RAV, sono prestampati con l’importo da pagare e sono muniti di  “codice” (serie numerica) da utilizzare per il pagamento.

Può richiedere tranquillamente copia del bollettino presso l’istituto bancario dove ha provveduto con il pagamento.

Le consiglio di fare la richiesta in modo da conservare il tutto, e dimostrare il pagamento in caso di equivoci.

Può comunque tenere sotto controllo la sua posizione tramite il sito dell’Agenzia delle Entrate riscossione, accedendo al suo profilo tramite il pin Inps; Spid; credenziali Fisco online, carta Carta dei servizi.

Ti potrebbe interessare anche: Rottamazione e contributi inps, la pensione si può ricalcolare


Per essere sempre aggiornato, seguici su: Facebook - Twitter - Gnews - Telegram - Instagram - Pinterest - Youtube

Condividi questo articolo sui Social
TwitterFacebookLinkedInPin ItWhatsApp
Per una risposta dei nostri esperti scrivi a consulenze@notizieora.it
I nostri esperti risponderanno alle domande in base alla loro rilevanza e all'originalità del quesito, rispetto alle risposte già inserite in archivio.

Angelina Tortora

Giornalista pubblicista, amministratore e autrice presso Notizieora.it. Scrivere è passione, è vita, mi accompagna da quando ero bambina. Attraverso la scrittura posso comunicare notizie, idee e soprattutto aiutare gli altri. In un mondo dove tutto va all’incontrario, e dove tutto è confusione, il mio obiettivo è quello di diffondere notizie che aiutino. NotizieOra rappresenta la realizzazione di un sogno, dove esprimersi è libertà, è passione. “Solo attraverso la scrittura possiamo avere notizia di uomini che ci hanno preceduto e scoprire in cosa si sono distinti. E, come i classici insegnano, se si ha memoria di qualcuno, se ne protrae l’esistenza.”