Rottamazione come scaricare i bollettini RAV da pagare, istruzioni e guida completa

Rottamazione: tutti coloro che entro il 15 maggio 2018 hanno aderito alla Definizione agevolata prevista dal Decreto legge n. 148/2017 convertito con modificazioni dalla Legge n. 172/2017 hanno ricevuto una Comunicazione di Agenzia delle entrate-Riscossione per essere informati su: accoglimento o eventuale rigetto della domanda di adesione; eventuali carichi di debiti che non possono rientrare nella Definizione agevolata; importo/i da pagare; data/e entro […]

Rottamazione: tutti coloro che entro il 15 maggio 2018 hanno aderito alla Definizione agevolata prevista dal Decreto legge n. 148/2017 convertito con modificazioni dalla Legge n. 172/2017 hanno ricevuto una Comunicazione di Agenzia delle entrate-Riscossione per essere informati su:

  • accoglimento o eventuale rigetto della domanda di adesione;
  • eventuali carichi di debiti che non possono rientrare nella Definizione agevolata;
  • importo/i da pagare;
  • data/e entro cui effettuare il pagamento.

Una copia della Comunicazione è disponibile anche nell’area riservata del portale. Ecco le istruzioni con illustrazioni di come fare per scaricare i bollettini RAV da pagare. Vi ricordiamo che la prossima scadenza è vicina: 31 luglio 2018.

Leggi anche: Fisco: Rottamazione bis 2018, se non pago cosa succede? Posso aderire alla Pace fiscale?

rottamazione

Pigiare accedi all’aria riservata e vi usciranno le quattro modalità di accesso, secondo le credenziali in vostro possesso, pigiate l’opzione di riferimento

rottamazione

Dopo essere entrati nella vostra area riservata, pigiate su definizioe agevolata, per scaricare i bollettini bisogna scaricare l’intera comunicazione delle somme dovute. Come si evidenzia dalla foto, ci sono due definizione agevolata, quella del 2016 e la cosidetta rottamazione bis 2000/17. Per accedere, bisogna pigiare comunicazione delle somme dovute.

rottamazione

Vi sarà proposta la scelta della definizione, se scegliere quella del 2016, vi darà la possibilità di scaricare la definizione agevolata con i relativi bollettini del 2016, vi ricordiamo che il 31 luglio scade il pagamento della quarta rata. Per maggiori informazioni, vi consigliamo di leggere:  Rottamazione – adesione agevolata 2016 – 2000/17, la prima e quarta rata il 31 luglio 2018

rottamazione

Se invece volete scaricare la rottamazione bis – definizione agevolata 2000/17 con la scadenza al 31 luglio 2018 per la prima rata, solo per alcuni debiti, per maggiori informazioni sulle date da ricordare, vi consigliamo di leggere: Rottamazione bis: le date da ricordare

 

rottamazione

Dopo aver digitato “Visualizza documenti” vi uscirà il file pdf da poter scaricare e stampare.

Per una risposta dei nostri esperti scrivi a consulenze@notizieora.it

Per essere sempre aggiornati, seguiteci su: Facebook – Twitter – Gnews – Instragram – Pinterest e WhatsApp al numero +39 3515397062

Redazione NotizieOra

Articoli redatti dai nostri esperti di Fisco, diritto ed economia.