Ryanair: nuovi aumenti e nuovi prezzi sui bagagli a mano

Ryanair, nuovi aumenti per il bagaglio a mano.

Da gennaio 2020 Ryanair ha aumentato le tariffe del bagaglio a mano portandolo fino a 14,00 euro per trolley e priorità. Ryanair ha tolto l’inclusione del bagaglio a mano nel prezzo e le discussioni su questo argomento sono finite in tribunale.

Andiamo a vedere quali sono gli aumenti sui bagagli a mano Ryanair

Adesso le tariffe di Ryanair che erano le migliori perché includevano il bagaglio a mano, oggi rimangono comunque tra le migliori, ma ci si deve accontentare di viaggiare leggeri e senza pretese. Il bagaglio a mano comprende una piccola borsa o uno zainetto con dimensioni non superiori di 40x25x20, che potrebbe andare bene per un weekend, ma se si decide di stare più giorni non basterà sicuramente.

Per acquistare il biglietto comprensivo del trolley si deve pagare un prezzo aggiuntivo che può andare da 6,00 euro a 14,00 euro, dipende dalla vicinanza della partenza del volo.

La cosa che sta un pò indispettendo i viaggiatori è che quando fu introdotta questa modifica nel novembre 2018, il massimo che veniva richiesto come differenza era 6,00 euro, oggi si può sforare facilmente i 14,00 euro.

Si può capire che fino ad oggi Ryanair sia stata molta competitiva nelle offerte e nei prezzi e chi acquista i biglietti Ryanair noterà sicuramente come ci siano tante voci che ci offrono dei servizi a pagamento, e si presume che siano proprio quei servizi extra che vanno a determinare i guadagni delle compagnie aeree e di conseguenza di Ryanair.

Quando andate ad acquistare il biglietto dovete fare le scelte che fanno al vostro caso; quella che è compresa una piccola borsa nel biglietto, quello che bisogna aggiungere 20,85 euro per un’aggiunta di due bagagli a mano equivalente a trolley e borsa o l’opzione 2 bagagli a mano, fast track, check in gratuito in aeroporto e biglietti flessibili con 72,10 euro in più.

 


Per essere sempre aggiornato, seguici su: Facebook - Twitter - Gnews - Telegram - Instagram - Pinterest - Youtube

Condividi questo articolo sui Social
TwitterFacebookLinkedInPin ItWhatsApp