Saldi invernali 2019: ecco quello che devi per non sbagliare acquisto

In Basilicata i saldi invernali sono già iniziati il 2 gennaio, ma in tutte le altre Regioni la data di inizio è il 5 Gennaio. Per quanto riguarda la Campania i saldi continueranno fino ai primi di aprile. Bilancio stabile per Confcommercio, ma il Codacons annuncia una delusione: “Inutili e obsoleti nell’era dell’e-commerce” Saldi Invernali […]

In Basilicata i saldi invernali sono già iniziati il 2 gennaio, ma in tutte le altre Regioni la data di inizio è il 5 Gennaio. Per quanto riguarda la Campania i saldi continueranno fino ai primi di aprile. Bilancio stabile per Confcommercio, ma il Codacons annuncia una delusione: “Inutili e obsoleti nell’era dell’e-commerce”

Saldi Invernali 2019

Tra il 2 e il 5 gennaio, in tutto il territorio nazionale ci saranno le aspettate giornate di saldi ma la buona notizia è che in alcune Regioni, i saldi dureranno fino alla primavera.

In questo periodo i negozi hanno la possibilità di mettere in vendita i capi che non sono stati venduti a prezzi ridotti. Negli ultimi due anni la data d’inizio dei saldi invernali è più o meno la stessa, varia solo la durata, le Regioni hanno libera scelta.

La Basilicata è la prima Regione ad avere articoli scontati, seguita da Valle d’Aosta, invece per quanto riguarda le altre Regioni, bisogna aspettare fino al 5 gennaio per poter fare acquisti a prezzi scontati.

Senza dubbio, bisogna fare attenzione perché dei malintenzionati ci sono sempre e i nostri acquisti potrebbero non essere grandi affari.

La prima cosa da fare quando si decide di fare un acquisto è quella di controllare se viene indicato in modo chiaro il prezzo precedente, in modo che possiamo capire se il prodotto è stato scontato realmente.

È sempre indicato verificare il prezzo della merce desiderata ancor prima dell’inizio dei saldi invernali.

Ecco le stime previste per i saldi 2019:

Come ogni anno, i saldi invernali ormai stanno diventando una vera e propria tradizione, come già detto in alcune Regioni i saldi sono già iniziati, in altre bisogna aspettare fino al 5 gennaio, ma Secondo l’Ufficio studi di Confcommercio sono ci sarebbero 5,1 miliardi di euro che escono fuori dalle tasche degli italiani. Ogni famiglia spenderà in media 325 euro, circa 140 euro pro capite.

Il presidente di Federazione Moda Italia, Renato Borghi chiama i saldi invernali come una “straordinaria opportunità di risvegliare i consumi”.

Un italiano su quattro invece non farà acquisti, la metà della popolazione è sicura di fare acquisti, mentre l’ultimo quarto della popolazione prenderà decisioni nel momento in cui inizieranno i saldi.

Leggi anche: Saldi invernali 2019: al via gli sconti, tutto quello che c’è da sapere

Leggi anche: Saldi 2019: ecco alcuni consigli contro le fregature

 

Per essere sempre aggiornati, seguiteci su: Facebook – Twitter – Gnews – Instragram – Pinterest e WhatsApp al numero +39 3515397062

Ionela Polinciuc

Mi chiamo Ionela Polinciuc, sono nata in Romania e ho vissuto a Roma e Darfield. Amo viaggiare, e questo percorso mi ha permesso di conoscere altre realtà importanti e migliorare le mie capacità di adattamento a svariati contesti. La mia passione per scrivere, mi ha portato a collaborare con diversi giornali, da ormai 3 anni.