Salmone alla birra con pomodorini gialli

Buono, succulento e gustoso; ecco come preparare un secondo piatto leggero: salmone preparato in padella con la birra e pomodorini

Tranci di salmone cotti alla birra con pomodorini e, poi serviti su un letto d’insalata mista. Un secondo piatto che oltre a essere appetitoso e colorato, ha un gusto quasi esotico, per l’aggiunta di un pizzico di zenzero e la buccia grattugiata di limone.

Salmone alla birra con pomodorini gialli

Un secondo leggero e gustoso da approntare, adatto a pranzi e cene veloci. Difatti si tratta di una cottura in padella semplice e facile. Il salmone in primo momento arrostito senza grassi aggiunti e poi sfumato con la birra. Pochi passaggi per preservare tutto la morbidezza del pesce e dal risultato che si scioglie in bocca. Di seguito ingredienti e procedimento.

Ingredienti: dosi per 2 persone

  • Salmone 300 g
  • Pomodorini ciliegino circa 10
  • Aglio
  • Birra 1 bicchiere
  • Olio extravergine d’oliva
  • Sale
  • Zenzero 1 pizzico
  • Limone buccia grattugiata q. b
  • Insalata mista per finire

Preparazione: salmone alla birra

Pulite i tranci di salmone con un po’ di scottex. Riscaldate una padella capiente tipo wok, adagiate il salmone dalla parte della pelle e fate cuocere per circa 5-10 minuti; fino a quando vedete che comincia a diventare bianco. Girate i tranci di pesce e fate cuocere allo stesso modo anche l’altro lato. Sfumate poi con la birra e attendete che cuocendo si asciughi. Nel frattempo, lavate e tagliate in spicchi i pomodorini ciliegino, gialli e anche qualcuno rosso.

cottura tranci alla birra A questo punto, aggiungete un filo d’olio e lo spicchio d’aglio, appena rosola leggermente, aggiungete anche i pomodorini tagliati a spicchi.preparazione salmone con pomodorini

Salateli leggermente e fate cuocere solo cinque minuti; intanto preparate un po’ d’insalata mista sul piatto da portata, conditela con un po’ di sale, aceto di mele e un filo d’olio. Aggiungete al salmone in padella il pizzico di zenzero e un po’ di buccia grattugiata del limone; spegnete il fuoco. Infine adagiate il salmone con i pomodorini sul piatto con l’insalata e irrorate con il poco di fondo di cottura e servite. Leggi anche: Insalata di pasta con salmone e gamberetti, piatto estivo

 


Per essere sempre aggiornato, seguici su: Facebook - Twitter - Gnews - Telegram - Instagram - Pinterest - Youtube

Condividi questo articolo sui Social
TwitterFacebookLinkedInPin ItWhatsApp

Imma Castaldo

Cucinare e impastare è la mia più grande passione che coltivo da quando ero ragazza, ricordo ancora la mia prima pasta e fagioli all'età di 13 anni. Ma la dote più innata sono i dolci, non smetterei mai di farli ma anche di mangiarli, sono molto golosa soprattutto di cose buone. Mi piace imparare e sperimentare cose nuove uso molto il lievito madre per i lievitati e di conseguenza lunghe lievitazione. Avendo anche 3 ragazzi devo sempre inventarmi qualcosa per accontentarli: dai primi piatti alla pizza; dai secondi  al fast food.