7 buoni motivi per dormire nudi: fa bene alla salute, lo dice la scienza

-
17/01/2020

La scienza ci invita a dormire nudi, sono 7 i motivi per cui si traggono benefici.

7 buoni motivi per dormire nudi: fa bene alla salute, lo dice la scienza

Ci sono 7 motivi molto validi per dormire nudi e sono provati scientificamente. Molti soggetti, anche se gli viene consigliato da più parti e da più dottori, hanno paura di dormire nudi in quanto temono di ammalarsi e anzi tendono a coprirsi quanto più possibile quando stano a letto. Ma la scienza ribalta tutto, è molto meglio dormire nudi che molto coperti, e i motivi sono 7.

Andiamo a vedere quali sono i 7 motivi che la scienza reputa ottimi per dormire nudi

In primis la scelta di non dormire nudi è per paura di prendersi qualche malanno oppure proprio per non riuscire a dormire nudi. Dormire nudi è stato provato che libera il corpo e ne trae molti benefici, andiamo a vedere quali sono i 7 motivi:

1)Dormire nudi favorisce un sonno più profondo: gli studi, contrariamente a quello che si pensa, affermano che si dorme meglio e in modo più profondo quando si sente freddo e non quando si sente caldo.

2)Dormire nudi migliora la qualità dello sperma: tramite uno studio si è scoperto che quando l’uomo indossa biancheria intima ampia di giorno e senza di notte, migliora la fertilità e la qualità dello sperma.


Leggi anche: Pagamento Imu, calcolo, scadenza e saldo 2020: chi potrà beneficiare della cancellazione per Covid-19

3)Dormire nudi migliora la circolazione del sangue: è stato dimostrato che quando si mantiene bassa la temperatura corporea e quindi si dorme nudi, migliorerà la circolazione delsangue.

4)Dormire nudi rallenta l’invecchiamento e aiuta a rimanere giovani: da uno studio si è dedotti che il dormire nudi può essere una buona idea per le rughe. Quando si dorme il nostro corpo rilascia un ormone della crescita umano e dormendo vestiti questo ormone viene bloccato dal calore così da far invecchiare la pelle più rapidamente.

5)Dormire nudi aumenta i livelli di ossitocina nel corpo: dormire nudi aumenta la produzione di ossitocina, l’ormone del benessere e che ti dà felicità. Dormire nudi in una coppia e toccarsi ne aumenta la produzione.

6)Dormire nudi aumenta il metabolismo: dormire nudi ti permette di dormire profondamente così da fare aumentare il tuo metabolismo.

7)Dormire nudi previene le infezioni vaginali: le donne pensano che dormire nude le può esporre a rischio infezioni. La biancheria intima invece è quella che espone la donna ad infezioni vaginali. La biancheria comprimendo la parte crea un ambiente caldo e umido causando rischi di batteri e funghi. Quindi il consiglio degli esperti è uguale a quello dato agli uomini, avere biancheria larga di giorno, nudi la notte.