Aiuto herpes labiale, come curarlo in modo naturale

-
13/12/2019

Come curare quella fastidiosa infezione che è l’herpes labiale? Ci sono degli aiuti naturali che possono accelerare il processo di guarigione, oltre a dei cibi.

Aiuto herpes labiale, come curarlo in modo naturale

Quello che noi comunemente chiamiamo Herpes labiale, non è solo una semplice infezione. Esso in realtà è una malattia che nasce a causa di un virus chiamato  Herper Zoster, una sorta di virus della varicella.Rimane nascosto per poi verificarsi per diverse cause che vanno ad indebolire le nostre difese immunitarie. I motivi più frequenti sono stress, sole, freddo, influenza e stanchezza. Quando si manifesta lo vediamo come delle bolle molto piccole, oppure come mucose o piccolo tagli sulla pelle. Tende a comparire o sotto il naso, in particolare dopo un periodo di influenza, oppure sulle labbra o a bordo di esse: labbro sia inferiore che superiore. Non si tratta di una vera e proprio malattia che non ci permette di fare nulla, piuttosto di un fastidio non solo estetico e corporale. Purtroppo, bisogna aspettare una settimana affinché vada via, ma ci sono dei metodi naturali che possono accelerare i tempi.

Come curare l’herpes labiale con alcuni consigli naturali

Iniziamo con la melissa, una pianta che potenti funzioni antivirali.

Essa potrà essere o bevuta tramite delle apposite tisane, oppure potrà essere applicata la stessa tisana sulla zona in cui si trova l’herpes labiale.

Altra piante facile da trovare è la radice di liquirizia la quale presenta l’acido glicirretico al suo interno.

Una volta estratto tale acido dalla radice di liquirizia lo si potrà mangiare tranquillamente.

Altro aiuto è il succo di limone da usare come impacco sull’herpes, che grazie alla sua acidità permette una pronta guarigione.

L’impacco deve stare un bel po’ sulla zona interessata.

Altra pianta che può aiutarci è la bardana da preparare come infuso. Tale infuso può essere bevuto oppure usato come impacco da fare.


Leggi anche: Fondo imprese in difficoltà: domande in riapertura

Infine, altro rimedio naturale per l’herpes è l’aceto di mele. Bisogna semplicemente metterlo su del cotone e tamponare la zona dell’herpes.

Anche il cibo che mangiamo può aiutarci contro l’herpes labiale?

La risposta a questa domanda è si.

Ci sono dei cibi che accelerano la guarigione e che possono essere mangiati come i legumi, i ceci, le lenticchie, i fagioli, i piselli, le fave, almeno per citarne alcuni.

Mentre i cibi da evitare in modo assoluto son il cioccolato, ma anche le arachidi, le mandorle e le noci.

Oltre a cosa entra nella nostra bocca, bisognerebbe dire addio anche alla bibite gassate, l’acool ed il fumo.

 

Leggi anche:

Allerta farmaco: Aciclin, per la cura dell’Herpes Simplex ritirato da tutte le farmacie