Allarme Influenza: bambini a rischio

-
15/01/2019

Influenza continua a fare vittime, tantissimi bambini colpiti dal virus: ecco com’è la situazione nel nostro Paese

Allarme Influenza: bambini a rischio

A quanto pare il picco dell’influenza è in ritardo, molto probabilmente tra una o massimo due settimane ci sarà un boom di casi, ma scatta l’allarme per quanto riguarda i bambini.

Influenza 2019: la maggior parte delle vittime sono bambini

I casi di influenza vengono monitorati di continuo. Secondo alcuni dati elaborati dal Dipartimento malattie infettive dell’Istituto superiore di sanità, solo nella prima settimana di questo nuovo anno, sono stati registrati circa 323.000 casi di influenza. Dall’inizio stagione influenzale le cifre sono impressionanti, si parla si circa 1.813.000 casi di influenza.

Le zone più colpite sono le Regioni: Piemonte, Lazio, Abruzzo, Campania e Sicilia. Si comunica che questo brutto virus dell’influenza ha colpito in modo particolare i bambini e gli adolescenti.

Brutta stagione influenzale per i piccoli bambini e i giovani, cosi come avevano annunciato gli esperti, si parla di 11,2 casi di influenza per mille assistiti per quanto riguarda i bambini e 5,7 casi per mille assistiti per quanto riguarda gli adolescenti.

Cosa dicono i pediatri?

Alberto Villani, presidente della Società italiana di pediatria spiega che più a rischio senza dubbio sono i bambini entro i tre mesi di vita e i bambini affetti da altre patologie come ad esempio: malattie neuromuscolari e patologie cardiovascolari.

Negli ultimi giorni una bella percentuale dei pazienti ricoverati nei reparti di pediatria e neonatologia hanno evidenti sintomi di influenza. La situazione diventa allarmante e molto preoccupante, questa infezione causata dal virus dell’influenza non deve essere assolutamente sottovalutata, proprio perché è considerata molto pericolosa ed è una delle cause di decesso nel nostro Paese.

La vaccinazione antinfluenzale è soprattutto raccomandata proprio per loro, per i bambini di piccola età, in particolare per i bambini affetti da diverse patologie. Inoltre viene raccomandata la vaccinazione a tutte le future mamme nell’ultimo trimestre di gravidanza ed è molto importante sapere come stare al riparo da questo brutto virus.

Leggi anche:Vaccino antinfluenzale 2019: ecco tutto quello che devi sapere

Leggi anche:Vaccini: L’unica arma per combattere l’influenza e prevenire la morte