Allarme piatti di plastica monouso, richiamati dal Ministero della Salute, marca e lotti

-
01/11/2018

Piatti bianchi monouso richiamati dal Ministero della Salute, ecco perché

Allarme piatti di plastica monouso, richiamati dal Ministero della Salute, marca e lotti

Il Ministero della Salute ancora una volta ha diffonde un richiamo, questa volta non si tratta di un prodotto alimentare ma di piatti monouso. Vediamo insieme il motivo, marca e lotti

Piatti monouso richiamati dal Ministero della Salute

Il Ministero della Salute, ha richiamato tutti i lotti dei piatti monouso di polipropilene dei marchi Elios e Sea Party, a scopo precauzionale.

Leggi anche: Allarme salmonella nelle uova fresche, ecco marca e lotti

La decisione è stata pressa, a seguito della comunicazione pervenuta dei risultati delle analisi effettuate da Arpa Puglia che hanno trovato livelli oltre i limiti di migrazione totale di sostanze nel cibo in uno dei lotti interessati di piatti bianchi appartenenti a Elios. In poche parole si tratta di 1 ELIOSFO8 con il numero di lotto 20180807. I piatti monouso richiamati sono venduti in confezioni di varia dimensione, identificabili dai seguenti codici:

piatti monousoElios: 1ELIOSFO8, 1ELIOSPI10, 700ELIOSFO12, 700ELIOSPI14, 500ELIOSFO18, 500ELIOSPI20

Sea Party: 1SEAPARTYFO10, 1SEAPARTYPI12, 700SEAPARTYFO, 700SEAPARTYPI, 500SEAPARTYFO28, 500SEAPARTYPI30

I piatti monouso in polipropilene, richiamati dal Ministero Della Salute sono stati fabbricati da T&M Trade & Marketing S.r.l nello stabilimento di via Bruno Buozzi parallela di via del Deserto, a Bari. Giovanni D’Agata, il presidente dello “Sportello dei Diritti”, lancia un appello a tutti i consumatori e raccomanda, a scopo precauzionale, di non utilizzare i piatti monouso con i codici sopra elencati. Inoltre si invita tutti di riportare i piatti al punto vendita d’acquisto.

Leggi anche: Allarme salmonella in tutte le carne, ecco cosa sta succedendo

Per ulteriori informazioni riguarda i richiami oppure il ritiro dal commercio di alcuni prodotti alimentare, basta andare sul sito ufficiale del Ministero della Salute.


Leggi anche: Pagamento Imu, calcolo, scadenza e saldo 2020: chi potrà beneficiare della cancellazione per Covid-19