Allerta coppa di testa: rischio presenza listeria, ecco il lotto

-
06/11/2019

Ministero della salute richiama la coppa di testa di GIGI IL SALUMIFICIO SRL, per presenza listeria.

Allerta coppa di testa: rischio presenza listeria, ecco il lotto

Il Ministero della Salute ha richiamato la coppa di testa prodotta da Gigi il Salumificio srl, c’è rischio microbiologico. Delle analisi di autocontrollo avrebbero segnalato la presenza di listeria monocytogenes, un batterio che causa la listeriosi.

Andiamo a vedere le caratteristiche del prodotto in questione e il suo lotto

L’allerta riguarda la coppa di testa prodotta da Gigi il Salumificio srl di Modena, venduta in confezioni sottovuoto affettata in vaschetta da 125 grammi con il numero di lotto 1478, la data di scadenza è il 4 gennaio 2020, marchio di identificazione CE IT 779 S, realizzato in uno stabilimento in provincia di Modena.

Le analisi di autocontrollo avrebbero segnalato presenza di listeria monocytogenes, un batterio presente nel suolo, nell’acqua e nella vegetazione, può contaminare diversi alimenti, da qui l’importanza di cuocere gli alimenti sempre bene.

Questo batterio è facilmente trasmettibile e sopraggiunge soprattutto quando si ingeriscono alimenti crudi. Bisogna fare molta attenzione, da questo si prenderebbe un’infezione che potrebbe essere potenzialmente pericolosa per alcuni soggetti, soprattutto per chi ha un sistema immunitario basso come anziani e bambini o chi soffre di patologie croniche.

Per tutti questi motivi, si consiglia i signori consumatori che se per caso fossero in possesso del prodotto in questione, di non consumarlo e di riportarlo al più presto dove è stato acquistato chiedendo o il cambio con un prodotto buono o farsi rimborsare dell’intero importo pagato, non necessita di scontrino fiscale di acquisto.

Nel caso ci sia un soggetto che abbia già consumato il prodotto e pensa di avere qualche problema o sintomo, in particolare le donne incinte, il consiglio è di rivolgersi al proprio medico di fiducia e farsi consigliare.

Prodotti alimentari ritirati perchè pericolosi per la salute: lista completa dalla pasta alla carne