Allerta formaggio grattugiato: rischio grave per la salute

-
01/12/2019

Allerta nel formaggio grattugiato svizzera, possibile presenza di Listeria monocytogenes.

Allerta formaggio grattugiato: rischio grave per la salute

Come sta accadendo troppo spesso ultimamente ci capitano tante allerte alimentari, questa volta parliamo di un’allerta che riguarda il formaggio grattugiato, il prodotto è svizzero ma ciò non toglie che sia stato commercializzato e venduto anche in Italia, infatti  è stato chiesto un pò più di attenzione ai frontalieri italiani.

Allerta formaggio grattugiato, probabile rischio Listeria, ecco i lotti

L’USAV svizzero ha avvisato della presenza di Listeria in questo prodotto attivando il sistema di sicurezza alimentare svizzero avvisando tutti i consumatori in tutta Europa circa la presenza di Listeria monocytogenes, il prodotto in questione è il formaggio grattugiato venduto in busta da 1 chilo prodotto da Schwyzer Milchhuus, i suoi numeri di lotto sono 46.2 e 46.3, il prodotto è stato messo in commercio il 13-11-2019.

La Listeria monocytogenes è una patologia molto pericolosa per le persone malate di cancro, per chi soffre di diabete, per i neonati e per le donne in gravidanza, per chi ha l’Aids, per le persone immunodepresse, per gli anziani.

La cosa che si chiede ai consumatori è quella di fare molta attenzione e controllare se si è in possesso di questo prodotto, nel caso ne siete in possesso non dovete fare altro che riportarlo dove lo avete acquistato e chiederne il cambio, o potete chiedere il rimborso dell’intero importo, non necessita di scontrino che ne certifica l’acquisto.

Allarme mozzarella prodotta in Italia: possibile presenza di Listeria