Allerta pasta e fagioli: richiamo rischio microbiologico

-
10/08/2019

Il Ministero della Salute ha pubblicato un richiamo della pasta e fagioli a marchio Bontà di Stagione per una non conformità microbiologica

Allerta pasta e fagioli: richiamo rischio microbiologico

Il Ministero della Salute ha pubblicato un richiamo della pasta e fagioli a marchio Bontà di Stagione per una non conformità microbiologica. Negli ultimi periodi di queste allerte se ne verificano tante, e purtroppo va tutto a discapito del consumatore con rischi che si potrebbero evitare.

Vediamo marca e lotto del prodotto in questione

Il prodotto interessato è distribuito in confezione da 350 grammi con il numero di lotto 391171. La Pasta è Fagioli è stata prodotta da Euroverde soc. agr. srl nello stabilimento di Quinzano, ad Azzano Mella, in provincia di Brescia. Pertanto, a scopo precauzionale, è per la tutela dei consumatori, si raccomanda di controllare il numero di lotto, se si avesse il prodotto in casa. Nel caso ne siete in possesso, innanzitutto di non consumare il prodotto, di recarvi dove lo avete acquistato e restituirlo, vi sarà dato un prodotto uguale in cambio con il lotto buono e che non sia quello inquisito, oppure vi sarà restituita l’intera cifra spesa.

Allerta farina di farro, immediato il richiamo della Conad

Chiarimenti dall’azienda

L’Azienda Euroverde non ha alcuna responsabilità su quanto accaduto poiché la pasta e fagioli monoporzione è stata consumata dopo averla tenuta fuori frigo (non seguendo le istruzioni ben illustrate nel packaging) per ben 8 giorni e alle alte temperature di questo periodo. 
I controlli effettuati dall’ATS di competenza in azienda hanno dato esito negativo in due occasioni (5 e 7 agosto) e confermato la perfezione del processo produttivo escludendo ogni responsabilità da parte di Euroverde e del suo brand premium Bontà di Stagione.

Ufficio stampa Euroverde Società Agricola