Allerta sigarette elettroniche: possono causare malattie polmonari

-
20/08/2019

Le sigarette elettroniche possono danneggiare la salute, secondo uno studio americano, provocherebbero una malattia polmonare.

Allerta sigarette elettroniche: possono causare malattie polmonari

Purtroppo, e non è il primo allarme, le sigarette elettroniche possono danneggiare la salute, secondo uno studio condotto in America, provocherebbero una malattia polmonare, le autorità sanitarie americane ne danno l’allarme. In America si sta approfondendo lo studio a più di 100 casi ed è per questo che è diventato un possibile pericolo alla salute, causati proprio dalle sigarette elettroniche per delle misteriose malattie polmonari. La cosa che più preoccupa che questo fenomeno sta colpendo adolescenti è giovani, ci sono stati anche alcuni ricoveri, e alcuni di questi ricoveri si sono trasformati in terapia intensiva.

Le gravi conseguenze che stanno provocando le sigarette elettroniche

I pazienti colpiti da questo episodio, lamentano difficoltà respiratorie, fiato corto, dolori al petto, febbre, tosse, nausea e diarrea, e non si sa se e quando si rimetteranno completamente. Non si è capito ancora se il problema proviene dalle sigarette o dagli ingredienti usati.

I pazienti colpiti da questo fenomeno hanno usato tutti una varietà di sostanze, tra cui: nicotina, prodotti a base di marijuana e preparati in casa. I sintomi che si presentano fanno sembrare una normale infezione, poi però possono portare a gravi complicanze e a lunghe degenze in ospedale.

Ad alcuni pazienti non sono bastati antibiotici e ossigeno, sono dovuti ricorrere ad essere attaccati ad un ventilatore. Le sigarette elettroniche sono diventate con il tempo sempre più una moda, specialmente tra i più giovani. C’è uno studio tedesco alla base che afferma che sicuramente le sigarette elettroniche sono meno dannose da quelle normali, ma non c’è nessuno studio preciso che può affermare a lungo andare cosa possano provocare le sigarette elettroniche.


Leggi anche: Pensioni e legge di bilancio 2021, riparte l’indennizzo ai commercianti

Quello che si sa è che questi dispositivi utilizzano un elemento riscaldante per riscaldare un liquido solitamente contenente nicotina, che di solito viene miscelato insieme alla base di glicerina facendolo poi evaporare. Dobbiamo anche dire che ci sono altri studi che confermano che le sigarette elettroniche sono dannose come quelle normali, e c’è chi diede di metterle, anche in commercio, alla pari di quelle normali.

Messe al bando le sigarette elettroniche: sono nocive