Allerta tonno avariato e zuppa scaduta con botulino, allarme sepsi e tumori della pelle, le news di oggi

-
20/09/2019

Novità relative al botulino nella zuppa scaduta, delle vittime di sepsi in Italia, dell’allerta tonno avariato e dei tumori della pelle. Vediamo tutte le news.

Allerta tonno avariato e zuppa scaduta con botulino, allarme sepsi e tumori della pelle, le news di oggi

Nella rassegna di salute e benessere di oggi, 20 settembre, si parlerà delle 20

Zuppa scaduta con botulino

Un uomo in Francia è stato ricoverato in gravi condizioni al reparto di rianimazione in un ospedale parigino, è rimasto quasi completamente paralizzato, con pochissime speranze di guarigione. Qui però andiamo oltre l’allerta alimentare, anzi questa non è un’allerta, ma ci aiuta a riflettere quanto è importante a volte non consumare i prodotti scaduti. È vero, ci sono quelli scaduti che si possono mangiare, perdono la loro freschezza, ma i possibili danni per il consumatore, non ci sono. Poi ci sono quelli che consumati dopo la scadenza sono molto pericolosi e nocivi per chi li consuma, rischiando la salute, andiamo a vedere cosa è successo esattamente.

Per leggere tutto: Botulino nella zuppa scaduta, negligenza della vittima o responsabilità del marchio?

Sepsi in Italia uccide più dell’HIV

In Italia c’è un allarme sepsi, uccide 10 volte di più dei malati di HIV, 4 volte più dei malati di tumore, 5 volte in più per chi ha un’ictus, 10 volte per chi ha un infarto. Può bastare una banale infezione per mandare in tilt il sistema immunitario mettendo in pericolo la vita, e nonostante ciò continua ad essere poco noto. La sepsi non risparmia nessun paese, è una crisi globale di salute pubblica, è una condizione in cui la risposta del corpo ad una infezione coinvolge tessuti e organi, e può portare fino alla morte al 50% dei casi. La possono scatenare infezioni banali come l’influenza a batteri e funghi.


Leggi anche: Dichiarazione dei redditi 2021: scadenza saldo e acconto, entro quando avviene la rateizzazione post proroga

Per leggere tutto: Allarme sepsi in Italia: uccide più dell’HIV

Tonno avariato

Allarme tonno avariato per grave rischio microbiologico, il Ministero della Salute segnala il richiamo. Sono più di 200 casi di intossicazione nel nostro Paese negli ultimi mesi, il veleno che li ha intossicati viaggiava in quintali di pesce, alcuni sono stati sequestrati dalle nostre Capitanerie di porto, altri finiti sulle tavole della Puglia, Basilicata, Lazio e Veneto.

Per leggere tutto: Allerta tonno avariato in Italia, marca e lotto

Prevenire i tumori della pelle

Il tumore della pelle rappresenta il 3% di tutti i tumori esistenti, cerchiamo di imparare quali sono i segnali da non trascurare per una diagnosi precoce di melanoma e carcinomi. Purtroppo questi numeri sono in continuo aumento, l’incidenza ogni anno cresce per l’uomo del 4,4%, per la donna del 3%. Molto dipende dallo stadio del tumore al momento della diagnosi, è fondamentale che sia precoce.

Per leggere tutto: Tumori della pelle: come prevenirli, riconoscerli e curarli