Antibiotico Amoxicillina, nuovo lotto ritirato da AIFA per presenza polvere in grumi

-
21/05/2019

Arriva una nuova segnalazione dall’Agenzia Italiana del Farmaco per il ritiro del farmaco antibatterico Amoxicillina Acido Clavulanico: ecco il lotto.

Antibiotico Amoxicillina, nuovo lotto ritirato da AIFA per presenza polvere in grumi

Arriva una nuova segnalazione dall’Agenzia Italiana del Farmaco – AIFA per il ritiro del farmaco antibatterico Amoxicillina Acido Clavulanico della società TEVA con il lotto numero HT6111 – AIC 037526011 con scadenza febbraio 2020. Il ritiro si reso necessario dopo la segnalazione dall’AIFA per il farmaco: Amoxicillina Acido Clavulanico con i seguenti lotti: HT6108 OS35ML – AIC 036980148 con scadenza 02-2020 e lotto n. JA9085 OS70ML – AIC 036980175 con scadenza 06-2020 prodotto dalla società Sandoz.

In entrambe le segnalazioni riportano: “è stata rilevata la presenza di grumi di polvere. Sono in corso accertamenti per verificarne la natura”.

Per maggiori chiarimenti consigliamo di leggere: Farmaco Amoxicillina ritirato dalle farmacie e 6 farmaci per la pressione in attesa di ritiro: ecco marca e lotti