Cellulare in tasca, in pericolo la vostra fertilità: 5 consigli per evitarlo

-
14/10/2019

Dopo tutti questi studi non rimane altro agli studiosi di consigliare a tutti gli uomini ad un utilizzo cauto del cellulare.

Cellulare in tasca, in pericolo la vostra fertilità: 5 consigli per evitarlo

Cellulare in tasca, c’è stato uno studio da parte della Società di Andrologia per fare il punto su una delle preoccupazioni per la salute riguardanti il cellulare e i danni di salute che ci possono procurare. Nonostante ciò e tutte le ricerche svolte in materia, non ci sono ancora sufficienti prove per poter condannare gli smartphone come responsabili di un calo della fertilità maschile.

Cellulare in tasca: cosa hanno detto le ricerche

Le ricerche che sono state fatte hanno fornito risultati molto contrastanti tra loro, quello che viene rispecchiato sugli animali, non viene rispecchiato sul genere umano, quindi bisogna approfondire ancora gli studi.

Le onde elettromagnetiche emesse dai telefonini possono avere effetti biologici negativi, tanto che vengono classificate cancerogene.

Gli andrologi hanno tratto le loro conclusioni dai loro studi sperimentati, che sono stati condotti su animali in vivo e vitro e delle revisioni degli studi delle osservazioni condotte sull’uomo e dell’unica metanalisi sul tema, che ha incluso appena dieci ricerche diverse tra loro.

Alla fine dello studio è emerso che, le onde elettromagnetiche dei cellulari potrebbero dare interferenze di natura termica sull’asse che dell’ipotalamo va alle gonadi, e sempre per il calore generato dalla batteria possono danneggiare l’apparato genitale maschile, i testicoli sono molto sensibili all’ipertermia, da dire che i bambini risultano essere ancora più vulnerabili.


Leggi anche: Pensioni anticipate e APE sociale dai 63 anni: requisiti e vincoli, ecco chi rientra nella proroga della LdB20201

I dati di questi studi sono molto contrastanti, alcune segnalano effetti negativi sulla conta, la motilità e la morfologia degli spermatozoi, ma altre non indicano una correlazione.

Cellulare in tasca: le cinque regole semplici da seguire

Dopo tutti questi studi non rimane altro agli studiosi di consigliare a tutti gli uomini ad un utilizzo cauto del cellulare e per essere sicuri di non andare incontro a rischi, consigliano cinque singole regole semplici da seguire, vediamole:

1) Limitare l’uso dei telefonini ai bambini al di sotto dei 10 anni;

2) Evitare quanto più possibile portare il telefonino in una delle due tasche anteriore dei pantaloni;

3) Non utilizzare sistemi commerciali per ridurre l’esposizione alla onde, perché di efficacia dimostrata, non c’è ne sono;

4) Telefonare e navigare online quando si è in condizioni di ottima ricezione del segnale, così si va a ridurre l’emissione di onde dello smartphone;

5) Non appoggiare assolutamente il telefono in grembo quando si è seduti, spesso può capitare quando guidate o quando si sta seduti al ristorante.

Gli smartphone più pericolosi e meno pericolosi per la salute, la classifica completa