Come combattere l’aria nella pancia: ecco gli alimenti giusti e quelli a cui fare attenzione

-
17/03/2020

Come combattere l’aria nella pancia: ecco il cibo consigliato e quello che è meglio evitare.

Come combattere l’aria nella pancia: ecco gli alimenti giusti e quelli a cui fare attenzione

L’aria nella pancia può essere chiamata in vari modi, ma, alla fine non è altro che quella sgradevole sensazione che ci porta ad avere gonfiore addominale; non è altro la presenza di aria nel colon.

Combattere l’aria nella pancia con gli alimenti giusti e quelli a cui fare attenzione

La cosiddetta flatulenza è legata al fenomeno degli alimenti non digeriti o non espulsi in modo corretto; essi vanno a generare gas, che poi premono sulle pareti intestinali. Questo fenomeno è conseguenza di colon irritabile, cosa che a volte fa pensare a gravi malattie intestinali. Tante volte i soggetti che soffrono di questi problemi, per sentirsi più sicuri, ricorrono ad un esame chiamato colonoscopia, fastidioso e doloroso, e, fortunatamente, il più delle volte non rivelano gravi patologie.

La flatulenza non è altro che un accumulo di aria nello stomaco. E’ un disturbo molto diffuso e la medicina abbonda di rimedi per poterla combattere. Esistono anche degli alimenti che, inseriti nella propria dieta, aiutano a combattere l’aria nella pancia. Vediamo quali sono e quali, invece, è meglio evitare:

  1. Dolci e dolcificanti: l’eccesso di zuccheri provoca aria nella pancia; attenzione, in particolare al sorbitolo, che si trova nei dolci e produce gas.
  2. Zenzero e aglio: entrambi sono rimedi ottimi per togliere l’aria nella pancia, aggiungerli come condimento agli alimenti vi aiuterà molto.
  3. Verdura e frutta:  chi vuole l’addome piatto non deve mangiare spinaci, broccoli, cavolo, cavolfiore, carciofi e verza. Attenzione a mele e banane, non favoriscono l’espulsione.
  4. Amidi: favoriscono la produzione di gas pasta, patate, mais, pane e frumento. Il riso invece è di facile assorbimento.
  5. Crusca: la crusca genera grosse masse di cibo nell’intestino che, se non espulse, possono portare a fenomeni di putrefazione.
  6. Yogurt: per chi non ha intolleranze al lattosio lo yogurt aiuta a combattere l’aria nella pancia.
  7. Latte: sconsigliato principalmente per chi è intollerante al lattosio, lo zucchero contenuto nel latte è veleno per chi soffre di aria nella pancia.
  8. Legumi: da sconsigliare in assoluto i fagioli, la cui dannosità si riduce solo se tenuti in acqua a mollo almeno 12 ore prima di essere cucinati.


Leggi anche: Pensioni anticipate e Legge di bilancio 2021: si punta al contratto di espansione oltre ad APE sociale e Opzione Donna